Mercedes CLA Coupé: la seconda generazione punta su fascino e sportività

La nuova CLA Coupé sfoggia un’estetica aggressiva ed elegante che nasconde contenuti tecnologici d’avanguardia dedicati a sicurezza e connettività.

Mercedes CLA Coupé: la seconda generazione punta su fascino e sportività

di Redazione

21 Marzo 2019

Dopo l’anteprima mondiale avvenuta sotto i riflettori dell’ultimo CES di Las Vegas, la nuova Mercedes CLA Coupé è pronta adebuttare nel Vecchio Continente dove punterà a conquistare un’ampia fascia di clientela, sfoggiando l’ultimo e tagliente linguaggio stilistico della Casa della Stella a tre punte applicato a questa coupé-quattro porte dalle forme compatte che nasconde nuove e sofisticate tecnologie. Giunta alla seconda generazione, la nuova CLA si rivolge ad una clientela più giovane e molto dinamica, inoltre vuole contribuire all’operazione di “svecchiamento” portata avanti dal costruttore tedesco, capace di ridurre l’età media dei propri clienti ad un’età di 42 anni. La CLA sfrutta la piattaforma MFA sviluppata dal costruttore tedesco per i modelli compatti a trazione anteriore o integrale come le nuove Classe A e Classe B che verranno affiancate in un secondo momento dalle future CLA shooting brake e GLA.

Design sportivo e affilato

La nuova CLA Coupé sfoggia il nuovo linguaggio stilistico della Casa di Stoccarda che ha debuttato sulla Classe A, caratterizzato da spigoli vivi e tagli netti capaci di esaltare le forme muscolose della vettura. Particolarmente curata l’aerodinamica del nuovo modello che vanta un Cx di 0,23, mentre rispetto alla generazione che sostituisce le dimensioni esterne sono aumentate fino a raggiungere i 4,69 metri di lunghezza e 1,83 metri di altezza. Osservando la vettura con attenzione si rimane colpiti dal frontale aggressivo definito “predator face” dallo Chef designer di Mercedes, caratterizzato dalla grande mascherina centrale chiamata a separare i proiettori dalle forme sfuggente che possono essere equipaggiati con la tecnologia Multibeam LED capace di adattare l’intensità del fascio luminoso in base al traffico. Degno di nota anche il tetto che vanta un andamento spiovente che si raccorda alla coda dalla forma rastremata.

Interni futuristici con un tocco di retrò

Declinata negli allestimenti Executive, Business, Sport e Premium, la nuova CLA offre di serie su tutte le versioni il nuovo sistema di infotainment MBUX dotato di Intelligenza Artificiale e comandabile tramite comandi gestuali. L’MBUX può contare sul voicetronic “Hey Mercedes” migliorato, capace di offrire una risposta più pronta ai comandi vocali perché in grado di non confondere il tono di voce di chi impartisce i comandi con gli altri occupanti della vettura.

La plancia che si sviluppa in senso longitudinale risulta dominata da due grandi display da 10,25 pollici (per le versioni top di gamma), rispettivamente dedicati alla strumentazione digitale e all’infotainment, mentre più in basso spiccano le tre bocchette dedicate alla climatizzazione che richiamano alcune Mercedes del passato.

Motorizzazioni compatte e potenti

La coupé-quattro porte vanta un’ampia gamma di motorizzazioni che include il benzina ci sono due 1.3 litri, declinato nella versione da 136 CV (CLA 180) e 163 CV (CLA 200), seguito dal 2.0 litri, declinato negli step di potenza da 190 CV (CLA 220) e 225 CV (CLA 250), mentre sul fronte dei diesel troviamo per il momento solo il 1.5 litri da 116 CV (CLA 180d). Le motorizzazioni possono essere abbinate al cambio manuale o al nuovo automatico a doppia frizione.

Massima sicurezza offerta da sensori ed occhi elettronici

La CLA Coupé punta molto sulla sicurezza attiva sfruttando una serie di sistemi elettronici di assistenza (ADAS) capaci di offrire una guida semi autonoma. Tra i numerosi dispositivi segnaliamo che sfruttano sensori e radar sparsi lungo il corpo vettura segnaliamo il dispositivo Distronic che regola automaticamente la velocità in base al percorso impostato, il sistema di frenata automatica di emergenza con riconoscimento perdoni, quello che aiuta a mantenere la propria corsia, l’antisbandamento e il PRE-SAFE PLUS che permette di prevenire una possibile collisione posteriore.

Tutto su: Mercedes-Benz Classe CLA