Mitsubishi Eclipse Cross: le novità 2019 per il SUV Coupé

Raggiunta e superata la boa degli 80.000 esemplari venduti in tutto il mondo, lo Sport-Utility “bridge” fra ASX ed Outlander si arricchisce con un nuovo turbodiesel ed un upgrade meccatronico ed estetico.

Dalla longeva coupé, che rimase in listino per oltre un ventennio (debuttò nel 1989 e “salutò” i mercati nel 2011), all’attuale nuova generazione SUV-coupé che strizza l’occhio ai più recenti stilemi di segmento (ruote alte ed un’allure marcatamente sportiva), il nome Mitsubishi Eclipse è tornato, a sette anni dallo stop di produzione della precedente serie, in una inedita veste che sottolinea con il suffisso “Cross” i personali atout di modello: stile corrispondente all’ultimo (in ordine di tempo) linguaggio estetico del marchio dei Tre Diamanti, calandra “Dynamic Shield” e parabrezza molto inclinato e di ampie dimensioni, abbinati ad una posizione di guida “ovviamente” elevata ed a vistose modanature che contribuiscono ad accentuare la dinamicità del veicolo.

Mitsubishi Eclipse Cross: le vendite nel primo anno

A poco meno di due anni dall’anteprima (Salone di Ginevra 2017) ed a dodici mesi esatti dal “lancio” della nuova generazione in chiave SUV-coupé, i vertici Mitsubishi tirano le somme del primo anno di Eclipse Cross sul mercato.

Nel dettaglio, e dati alla mano, Mitsubishi Eclipse Cross (modello-bridge fra ASX ed Outlander) ha raggiunto e superato un monte vendite di 80.000 esemplari in tutto il mondo (prima in Europa, dove debuttò all’inizio del 2018, e successivamente in Giappone, Australia e Nuova Zelanda, Stati Uniti ed altri mercati-chiave): un risultato di rilievo per lo “Sport Utility” coupé di fascia media, che – indicano i dirigenti del marchio giapponese – si concretizza nella felice fusione delle peculiarità coupé con la versatilità Sport Utility: “Mitsubishi Eclipse Cross propone qualcosa di veramente diverso nel settore dei SUV compatti – osserva Yuichiro Hayashi, Chief Product Specialist – Il suo stile coupé abbinato alla funzionalità SUV di Mitsubishi e all’esperienza di guida, danno vita ad un’auto elegante, robusta e piacevole da guidare. Il suo successo globale è la prova che questo concetto si sta diffondendo tra i clienti di tutto il mondo”.

Più nello specifico, Mitsubishi Eclipse Cross ha messo a segno 33.287 vendite in Europa (al 31 dicembre 2018), 14.026 unità consegnate negli USA, 9.332 esemplari in Australia e Nuova Zelanda, 11.592 in Giappone e 11.877 in tutti gli altri Paesi nei quali viene esportato.

Nominato in Giappone “RJC Car of the Year”

A conferma del positivo gradimento ottenuto nel primo anno di presenza sul mercato, Mitsubishi Eclipse Cross (qui la nostra prova su strada) ha, in questi giorni, guadagnato il titolo di “RJC Car of the Year 2019” dalla Conferenza giapponese dei Ricercatori e Giornalisti Automotive (RJC-Researchers & Journalists Conference), riconoscimento assegnato dai componenti della Conferenza chiamati a scegliere il migliore fra i veicoli giapponesi che debuttano sul mercato nazionale. “La giuria – evidenzia una nota Mitsubishi diffusa in queste ore – ne ha elogiato la forma affilata di Eclipse Cross, le eccellenti prestazioni su strade difficili e la guidabilità ben bilanciata”.

Per il 2019, nuovo propulsore ed aggiornamenti

Contestualmente al “bilancio” in termini di vendite e gradimento, i “piani alti” Mitsubishi annunciano l’ampliamento delle proposte di motorizzazione per Eclipse Cross in chiave Model Year 2019: a fianco dell’unità motrice 1.5 benzina turbo ad iniezione diretta (sistema MIVEC), Stop&Go e cambio automatico CVT ad otto rapporti con trazione integrale S-AWC-Super All Wheel Control, è di prossimo debutto (in funzione dei singoli mercati) un nuovo turbodiesel da 388 Nm di coppia massima a 2.000 giri/min, che verrà affiancato da una “Nuova trasmissione automatica ad otto rapporti”. In fase di lancio anche l’Active Yaw Brake Control per le varianti a due ruote motrici. Riguardo agli equipaggiamenti, la gamma presenta nuovi cerchi in lega da 16”.

Mitsubishi Eclipse Cross 2.2 DiD 2019: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti