Ford Edge 2019: svelata la nuova generazione

Ancora più “intelligente” e connesso, il SUV alto di gamma dell’Ovale Blu, declinato in tre allestimenti, porta in dote un ampio ventaglio di aggiornamenti nella dotazine di bordo e nella gamma dei motori.

Nelle ore dell’apertura al pubblico del Salone di Los Angeles 2018 (qui la nostra guida alla rassegna), Ford svela ufficialmente la nuova generazione del SUV “full-size” Edge, prodotto dal 2006 inizialmente per i mercati nord americani e, dall’inizio 2016, sbarcato anche in Europa – dove ha già raggiunto un monte-vendite di 34.000 unità, 4.100 delle quali in Italia (qui la nostra prova su strada, effettuata sulla versione 2.0 TDCi AWD in allestimento Titanium) – quale ulteriore offensiva da parte dell’Ovale Blu al crescente interesse nei confronti del comparto “Sport Utility” (un settore nel quale l’incidenza SUV da parte di Ford si esprime in una crescita del 19% in Europa nel mese di ottobre rispetto allo stesso mese del 2017).

La nuova serie di Ford Edge (qui l’anticipazione dello scorso Salone di Ginevra), indica una nota Ford, si annuncia come “SUV di Ford più avanzato dal punto di vista dei contenuti: a bordo della nuova generazione è disponibile un ampio ventaglio di tecnologie di assistenza alla guida che fanno largo impiego di telecamere e sensori”. I nuovi sistemi – fra i quali sono presenti il Cruise Control adattivo con funzione Stop&Go, il Lane Centering Assist, il Post Collision Braking e l’Evasive Steering Assist -, “Sono stati progettati per aumentare comfort e sicurezza a bordo”; i nuovi dispositivi fanno parte dell’innovativo modulo Ford Co-Pilot360.

La lineup degli allestimenti disponibili per Ford Edge 2019 (fra gli aggiornamenti “standard”: una griglia anteriore più ampia, un nuovo disegno per lo “scudo” anteriore, nuove luci diurne a Led e nuovi gruppi ottici posteriori, anch’essi a Led) annovera, nello specifico, le declinazioni Titanium, ST-Line dall’indole più sportiva e Vignale, quale allestimento top di gamma. Più nello specifico, la connotazione di stile per Ford Edge Titanium fa affidamento a specifici cerchi in lega da 19”, mentre la variante ST-Line sottolinea il proprio appeal con l’apposizione del kit sportivo al corpo vettura che comprende cerchi in lega da 20” (a richiesta sono disponibili nella misura da 21”), doppio terminale di scarico a finitura cromata e “minigonne” laterali; dal canto suo, la configurazione Vignale prevede esclusivi accenti cromati, cerchi in lega da 20” e, nell’abitacolo, rivestimenti in pelle Pieno fiore, laddove la configurazione ST-Line si distingue per rivestimenti in pelle parziale traforata per sedili e volante nonché per il montaggio di un set di sospensioni a taratura dedicata (più sportiva). Da segnalare la presenza del freno di stazionamento elettronico ed il Rotatory Gear Shift Dial, che offrono ulteriore spazio a bordo ottimizzando il tunnel centrale che, ora, dispone di nuovi portabibite regolabili e di un ampio vano portaoggetti supplementare.

Come ulteriori novità di equipaggiamento, si segnala l’adozione del modem integrato FordPass Connect per la connettività in movimento, il pad di ricarica wireless, il modulo infotainment SYNC 3 con schermo touch da 8”, nonché un sofisticato impianto audio Bang&Olufsen da 1.000W.

Sotto il cofano, Ford Edge 2019 viene equipaggiata con la novità bi-turbo diesel Ford EcoBlue 2.0 (già “in regola”, come la restante gamma di unità motrici, con gli standard Euro 6.2) con Start&Stop declinato in due livelli di potenza: 190 CV e 238 CV, entrambi abbinati alla trazione integrale “intelligente” Ford AWD che modifica in automatico la trasmissione da integrale a due ruote motrici in funzione delle istantanee condizioni di marcia, a tutto vantaggio di manovrabilità ed efficienza in termini di consumo. Accanto al nuovo Ford EcoBlue 2.0 debutta il cambio automatico Ford ad otto rapporti con “Adaptive Shift Scheduling” (programma che valuta i diversi stili di guida per ottimizzare i tempi di cambio marcia) ed “Adaptive Shift Quality Control” (modalità di controllo che studia le informazioni provenienti dall’esterno e dal veicolo stesso per regolare la pressione della frizione e ottenere cambi di marcia uniformi): il nuovo cambio automatico 8 rapporti equipaggia la variante EcoBlue 2.0 238 CV, mentre il più “piccolo” EcoBlue 190 CV viene dotato di cambio manuale a sei rapporti.

Il sistema di telecamere, radar e sensori a ultrasuoni presente a bordo di Ford Edge 2019 supporta una serie di nuovi dispositivi di assistenza alla guida: fra questi, Adaptive Front Lighting System, Blind Spot Information System, Glare-Free Highbeam, Pre-Collision Assist with Pedestrian Detection e Traffic Sign Recognition, ai quali si aggiungono i sistemi di ausilio Cross Traffic Alert, Ford Adaptive Steering, Active Park Assist con nuove funzioni di assistenza al parcheggio in perpendicolare ed in parallelo.

Riguardo alla dotazione hi-tech ed alla connettività di bordo (due delle “voci” più sentite per i modelli di nuova produzione), la nuova generazione di Ford Edge dispone di un nuovo display digitale 3D che consente la personalizzazione del pannello strumenti in base alle personali preferenze (sono altresì disponibili sette colori di sfondo) e del modulo infotainment SYNC 3 esclusivo di Ford, abbinato al display touch da 8” a connettività compatibile con gli standard Apple CarPlay ed Android Auto per il controllo, da parte degli utenti, delle funzionalità smartphone, audio, navigazione e climatizzatore, attraverso la semplice pronuncia di comandi vocali. A disposizione degli occupanti c’è inoltre una piattaforma di ricarica wireless collocata nell’area della console centrale, per facilitare l’utilizzo dei vari device elettronici all’interno dell’abitacolo. Con l’introduzione del modem integrato FordPass Connect, all’utente viene data la possibilità di ottenere una articolata suite di servizi online: aggiornamenti Live Traffic disponibili sul sistema di navigazione, canali di intrattenimento utili durante i viaggi e il programma di funzionalità garantito da FordPass Connect attraverso la App dedicata FordPass: Vehicle Locator, Vehicle Status, Door Lock/Unlock, Remote Start.

Ford Edge 240 CV AWD Vignale: la prova su strada Vedi tutte le immagini
Altri contenuti