IAA Mobility 2021: Mercedes-AMG EQS 53 4MATIC+, caratteristiche, motori elettrici, potenza

Il marchio di Affalterbach esordisce nel comparto dell’auto elettrica di nuova generazione attraverso una versione high performance della novità di alta gamma EQS, in cui vengono ulteriormente affinati i contenuti tecnici.

Il primo modello che accompagna AMG verso un futuro a zero emissioni (parallelo, cioè, a quello di Mercedes) riguarda la fascia di mercato di più alta gamma, e per di più fra le recenti novità della “Stella a Tre Punte”: è Mercedes-AMG EQS 53 4Matic+, in anteprima all’IAA Mobility 2021 di Monaco di Baviera (in programma per il pubblico da martedì 7 a domenica 12 settembre) e di prossimo debutto in produzione. La nuova declinazione “ultra-high performance” (658 CV in configurazione-standard, e fino a 761 CV con un pacchetto opzionale, come vedremo) allestita dal tandem Stoccarda-Affalterbach costituisce, dal canto suo, l’espressione più alta della nuovissima berlina elettrica luxury Mercedes EQS.

Corpo vettura: modifiche di dettaglio

Piattaforma e assetto restano gli stessi rispetto ad EQS (pianale modulare EVA che integra le batterie da 107,8 kWh di capacità, ruote posteriori direzionali fino ad un’angolatura di 9°, e sospensioni pneumatiche a controllo elettronico). L’estetica di Mercedes-AMG EQS 53 4Matic+ ha ricevuto diversi particolari che la differenziano rispetto a Mercedes EQS con cui condividerà le linee di assemblaggio di Singelfinden: si tratta, in ogni caso, di un upgrade all’insegna della “discrezione”. Niente di particolarmente vistoso, dunque, quanto una serie di elementi dedicati, come ad esempio uno splitter posteriore supplementare, uno spoiler posteriore, il diffusore inferiore (integrato in un nuovo paraurti) ed alcuni elementi funzionali all’affinamento aerodinamico. I cerchi sono da 21” o, a richiesta, da 22”.

L’allestimento dell’abitacolo

All’interno, il layout abbina ai consueti accessori AMG (sedili anatomici, rivestimenti di pregio che utilizzano pellami e finiture specifici, due comandi “a rotella” e display integrati per la selezione delle regolazioni del veicolo collocati sul nuovo volante multifunzione, pedaliera sportiva in alluminio) il sistema Mbux-Mercedes Benz User Experience “Hyperscreen” che comprende tre schermi affiancati, e posizionati all’interno di un unico elemento orizzontale in cristallo. Il modulo multimediale, di serie, offre al conducente ulteriori funzionalità AMG per il controllo dinamico della vettura, come ad esempio il comando AMG Track Pace.

Propulsione

Il “powertrain” presenta un modulo “Dual Motor”, vale a dire formato da due unità motrici (elettriche) sviluppate ad Affalterbach, che erogano una potenza complessiva di 658 CV ed una forza motrice da 950 Nm di coppia massima. A richiesta sarà possibile richiede un “pacchetto” Dynamic Plus, attraverso il quale la potenza aumenta in maniera notevole: ben 761 CV e 1.020 Nm (livello raggiungibile esclusivamente in modalità “Race Start”). Le prestazioni annunciate sono pienamente “in linea” con le caratteristiche ultrasportive della vettura, dunque elevate: 220 km/h la velocità massima (o 250 km/h con il “pacchetto” a richiesta), 3”8 il tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h (con almeno l’80% di energia negli accumulatori), oppure 3”4 (alle stesse condizioni di carica) con il kit Dynamic Plus AMG.

Un “impianto sonoro” ad hoc per farsi sentire

Sulla base dell’emozionalità che da sempre contraddistingue le vetture di “taglio” sportivo (e AMG, in questo senso, non costituisce alcuna eccezione), anche la novità Mercedes-AMG EQS 53 4MATIC+ viene provvista di un “suono” caratteristico. La differenza nasce dal fatto che, anziché dal motore a combustione, esso deriva da una funzionalità del Sound System di bordo. Per mezzo di speciali altoparlanti, shaker e generatori di suoni, la vettura emette due varianti di tonalità (“Authentic” e “Performance”), ciascuna delle quali viene trasmessa all’esterno ed all’interno, con variazioni di tono e di intensità a seconda delle condizioni di guida, della modalità selezionata e delle preferenze del conducente.

Mercedes-AMG EQS 53 4MATIC+ 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti