Bmw iX: il SUV elettrico al Milano Monza Motor Show

Riflettori puntati sullo Sport Utility a zero emissioni alto di gamma, in esposizione al MIMO insieme alle più recenti novità Bmw ad elevata elettrificazione e high performance.

I nuovi modelli elettrici e ibridi di Bmw Group dànno appuntamento agli appassionati in occasione del Milano Monza Motor Show, la prima grande rassegna europea dedicata alla mobilità “new gen”, in programma fino a domenica 13 giugno fra il “cuore” della metropoli e l’Autodromo brianzolo, animata da un centinaio di veicoli in esposizione portati da 63 Case costruttrici, e una decina di anteprime assolute.

>> Milano Monza Motor Show: programma e novità

C’è la versione xDrive50

Fra le numerose novità di mercato, Bmw espone iX, di recentissima presentazione, che sarà sul mercato a partire da novembre 2021 nelle due declinazioni-lancio xDrive40 da 326 CV e xDrive50 da 523 CV, e fino a 630 km di percorrenza con un’unica ricarica. I prezzi di vendita partiranno da 84.000 euro. Successivamente all’esordio commerciale, la nuova lineup Bmw iX si arricchirà con l’arrivo di una declinazione “M” (nello specifico: Bmw iX M60) che porterà in dote 600 CV e farà parte del “new deal” di elettrificazione della gamma Bmw M: per vederla su strada bisognerà attendere l’inizio del 2022.

Due motori e trazione xDrive

L’esemplare di Bmw iX esposto al MIMO 2021, e visibile in Piazza Duomo, è un xDrive50, dunque la configurazione più potente. La propulsione (due motori elettrici, uno collocato in corrispondenza dell’avantreno, il secondo che agisce sulle ruote posteriori: schema comune fra tutte le versioni di gamma) si avvale di un pacco batterie agli ioni di litio da oltre 100 kWh di capacità lorda (circa 70 kWh per iX xDrive40), con sistema di recupero dell’energia in frenata a gestione intelligente (la frenata rigenerativa viene adattata in funzione delle istantanee situazioni di guida rilevate dal navigatore e dai sensori di bordo), in modo da offrire la trazione integrale (xDrive), a controllo elettronico su ogni ruota, senza che vi sia necessità dell’albero di trasmissione.

Gli altri modelli del Gruppo Bmw al MIMO 2021

Oltre alla attesa novità iX, Bmw Group espone a Milano Monza Motor Show una parte della propria lineup elettrificata e ad alte prestazioni, due delle caratteristiche-chiave peculiari alla più recente “vision” adottata dal “colosso” di Monaco di Baviera.

  • Mini Cooper SE, che inaugura l’era della propulsione elettrica per il marchio di Oxford (184 CV ed autonomia compresa fra 225 e 234 km WLTP);
  • Bmw M3 Competition e Bmw M4 Competition (510 CV), entrambe collocate nel percorso fra piazza San Babila e piazza Duomo;
  • I modelli della lineup elettrificata di Bmw Group pronti ai test drive per il pubblico (mediante pre-registrazione) presso il Focus Auto Elettriche e Ibride organizzato da MIMO insieme ad Enel X: Bmw iX3 (286 CV, oltre 400 km di autonomia, prezzi da 69.900 euro), Mini Countryman Cooper SE All4 (ad alimentazione ibrida plug-in, 220 CV, fino a 48 km di autonomia in elettrico a ciclo WLTP), e la stessa Mini Cooper SE;
  • Bmw Motorrad Definition CE 04, concept quasi definitivo del nuovo scooter elettrico progettato per ridefinire la mobilità urbana su due ruote.
BMW al MIMO 2021 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti