Mercedes-AMG GLE63 S, il SUV ultrasportivo svelato a Los Angeles

La Casa di Stoccarda alza ulteriormente l’asticella della sportività per i suoi SUV presentando un inedito modello targato AMG da 612 CV.

Mercedes ha scelto il pubblico californiano del Salone di Los Angeles 2019 per svelare in anteprima mondiale la nuova Mercedes-AMG GLE63 S, SUV ad altissime prestazioni in grado di sfoderare ben 612 CV. Secondo la nomenclatura a cui ci ha abituato la Casa della Stella a tre punte, questa versione “S” si posiziona un gradino sopra la variante denominata semplicemente GLE 63 ed in grado di offrire 571 CV.

Parlando di questo super-SUV non possiamo fare a meno di spiegare immediatamente le caratteristiche della sua sofisticata meccanica, composta da un possente V8 biturbo da 4.0 litri abbinato ad un sistema mild-hybrid EQ Boost con impianto elettrico di bordo a 48 Volt da ben 22 CV. I 612 CV e gli 850 Nm di coppia massima erogati dal propulsore V8 biturbo vengono scaricati sulla trazione integrale 4Matic+ tramite l’uso di una trasmissione automatica TCT 9G a 9 rapporti. Secondo le prestazioni dichiarate, nonostante la mole non indifferente della vettura, lo scatto da 0 a 100 km/h viene bruciato in soli 3,8 secondi, mentre la velocità massima risulta di 280 km/h, parliamo quindi di numeri del tutto paragonabili alla sua competitor per eccellenza, ovvero la Bmw X5 M Performance. La gestione del motore e della meccanica avviene tramite numerose modalità di guida selezionabili: Comfort, Sport, Sport+, Individual, Trail e Sand e Race. Non manca infine la funzione che permette di disattivare una parte dei cilindri per ottimizzare consumi e prestazioni.

Dal punto di vista estetico, la Mercedes-AMG GLE 63 S si riconosce immediatamente per la nuova griglia specifica dotata di listelli verticali cromati, a cui si aggiungono fascioni paraurti “incattiviti” da enormi prese d’aria, non mancano inoltre uno splitter anteriore molto pronunciato, minigonne laterali e un estrattore posteriore che ingloba quattro scarichi sportivi dalla forma quadrangolare. Completano l’effetto scenico il set di cerchi in lega da 21 pollici firmati AMG (a richiesta da 22 pollici) e lo spoiler posizionato sopra il lunotto posteriore.

All’interno dell’abitacolo troviamo un ambiente caratterizzato da un perfetto mix di lusso e sportività, sottolineato dalla presenza di sedili ad alto contenimento rivestiti in pelle nappa, volante con paddle in alluminio, pedaliera sportiva e ovviamente numerosi badge che identificano questa versione ad “high performance”. Dal punto di vista tecnologico spiccano i due grandi display appaiati e posizionati all’estremità superiore della plancia, dedicati rispettivamente alla strumentazione digitale e al sistema di infotainment dotato di assistente virtuale e intelligenza artificiale.

Mercedes-AMG GLE63 S: foto ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti