Hyundai Tucson: nuove immagini dai collaudi della quarta generazione

Leggermente meno “camuffata” rispetto alle prime foto-spia, la prossima serie del popolare SUV coreano inizia a svelare interessanti novità estetiche.

Hyundai prosegue la fase di messa a punto per la prossima generazione di Tucson, SUV di notevole gradimento da parte dei mercati e pronto ad evolversi nella quarta serie che, in un’ottica a breve termine, sostituirà l’attuale terza generazione, in listino dall’estate 2015 dopo l’anteprima al Salone di Ginevra dello stesso anno e, a metà 2018, sottoposta ad un restyling che ne aveva aggiornato il corpo vettura e le dotazioni (qui il nostro primo contatto). Dopo le prime foto-spia delle quali ci eravamo occupati nei giorni scorsi nelle quali veniva ritratto un esemplare di Hyundai Tucson “new gen” abbondantemente camuffato ed impegnato in una prova su strada che – avevamo ipotizzato – sembrava servire più a saggiarne le doti di trazione e di capacità di traino (a giudicare dal voluminoso rimorchio che vi era stato agganciato), in queste ore un esemplare di “nuovo Tucson” torna a fare bella mostra di se.

Corpo vettura: ecco nuovi dettagli

Con tutta probabilità, si tratta del medesimo veicolo-laboratorio già “pizzicato” dall’occhio fotografico: la differenza, ora, consiste in una “mimetizzazione” leggermente alleggerita rispetto alla volta scorsa. Lo dimostrano, in particolare, la zona anteriore del corpo vettura parzialmente “liberata” dalla bardatura che la ricopriva: fanno bella mostra di se, in effetti, la calandra che eredita lo stile della più recente produzione del colosso coreano, e – a conferma delle nostre supposizioni dei giorni scorsi – una fanaleria decisamente sottile, allungata verso i bordi esterni e armonicamente collegata alla calandra stessa: in questo, sembra risultare evidente il richiamo alla elegante concept elettrica Hyundai Le Fil Rouge che il marchio coreano aveva esposto al Salone di Ginevra 2018. Da segnalare, altresì, la forma squadrata conferita ai codolini passaruota, uno stilema simile a quello scelto a suo tempo dai designer Hyundai per lo Sport Utility Santa Fe. Restano peraltro “nascosti” la zona laterale ed il “terzo” posteriore del corpo vettura: si indovinano, sotto il telo che li ricopre, una linea di cintura che si mantiene piuttosto alta (come si conviene ai veicoli “a ruote alte”) e incurvata verso l’alto in corrispondenza della (sottile) terza luce laterale, e due sottili spoiler collocati, rispettivamente, sulla sommità del portellone ed al di sotto del lunotto.

Motorizzazioni: cosa aspettarsi

Nei giorni scorsi, avevamo accompagnato la notizia relativa alle prime “spy-photo” della quarta generazione di Hyundai Tucson pubblicando una dichiarazione del vicepresidente della Divisione Design di Hyundai, Sangyup Lee, secondo cui il nuovo Tucson (che sarà disponibile non prima della seconda metà 2020 e, quindi, su strada all’inizio del 2021) si caratterizzerà, dal punto di vista estetico, per “Una serie di novità che faranno impazzire il pubblico”. Restiamo in attesa di conoscere ulteriori dettagli: può darsi che all’imminente Salone di Francoforte (qui la nostra guida alle novità in esposizione) se ne saprà qualcosa in più. Del resto, per l’IAA 2019 Hyundai ha annunciato il via ad un concreto “new deal” di stile e di contenuti, che possiedono nella nuova serie di i10, nella interessante concept 100% elettrica “45” e nella prima vettura da competizione “zero emission” le prime espressioni di rinnovamento (qui il nostro approfondimento). Riguardo all’assortimento di unità motrici per la quarta generazione di Hyundai Tucson, al momento si resta nel campo delle ipotesi: può essere che sotto il cofano ci sia il nuovo motore “Theta3” 2.5 abbinato al cambio automatico ad otto rapporti (gruppo propulsore che ha debuttato di recente a bordo della nuova generazione di Hyundai Sonata), così come una variante aggiornata dell’attuale turbodiesel 1.6 da 116 e 136 CV. Altrettanto possibile è l’adozione del 2.0 turbodiesel 185 CV con sistema “mild hybrid” a 48V.

Nuova Hyundai Tucson: le foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Hyundai i30 2020

Altri contenuti