Audi: sei novità RS in arrivo

Da Ingolstadt si preannuncia un ampio programma di debutto per nuove varianti RS: lo indica un teaser di anteprima. Prime anticipazioni a Francoforte.

Il 2019 da “migliaia di CV”, come emblematicamente i vertici di Ingolstadt hanno nelle scorse settimane ribattezzato il raggiunto traguardo dei 25 anni di carriera per la “stirpe” RS che debuttò sul mercato nel 1994, si prepara a trovare nuova concretizzazione attraverso l’imminente “lancio” di sei novità Audi RS. L’anticipazione, di queste ore e che conferma le spy-photo “pizzicate” negli ultimi mesi, viene accompagnata da un teaser di anteprima, che permette di osservare, nel consueto gioco di ombre e luci (in questo caso, anche ad enfatizzare il disegno delle “strisce” delle luci diurne a Led) i primi dettagli dei nuovi modelli RS che vedremo, a partire dalle prossime settimane, come ampliamento della attuale lineup RS. Alcune delle novità sono attese all’imminente Salone di Francoforte (in programma da giovedì 12 a domenica 22 settembre).

RS Q3 ed RS Q3 Sportback

In ordine… di grandezza, la carrellata di news “RS” per Audi si apre con quelle che, nell’immagine di anteprima, corrispondono al terzo ed al quarto modello: proporzioni compatte e disegno della fanaleria suggeriscono che potrebbe trattarsi di Audi RS Q3 ed Audi RS Q3 Sportback, il cui ingresso in gamma potrebbe avvenire nel prossimo autunno. Bocche cucite in merito all’assortimento delle motorizzazioni, che (il condizionale è, in questo caso come per le altre novità che ipotizziamo, più che mai d’obbligo) potrebbe essere affidata, in virtù della posizione trasversale del gruppo propulsore, ad una variante “up-to-date” del conosciuto cinque cilindri 2.5 TFSI turbocompresso che attualmente equipaggia Audi RS3 (oltre che la supersportiva TT e TT RS), in abbinamento con il cambio automatico DSG con comando doppia frizione e, “ovviamente”, alla trazione integrale Quattro.

Audi RS4 Avant

Quinta vettura “misteriosa” nella immagine diramata in queste ore da Ingolstadt sembra essere, anche in questo caso nello studio delle proporzioni e della forma dei gruppi ottici, una nuova RS4 Avant, variante evolutiva delle altrettanto recenti edizioni A4 ed S4: sotto il cofano, le immancabili indiscrezioni “captate” dal Web suggeriscono che adotterà il V6 2.9 sovralimentato con doppio turbocompressore da almeno 450 CV.

Audi RS6 Avant e Audi RS7 Sportback

Può essere che l’anteprima assoluta avverrà all’IAA 2019 (potrebbe dunque trattarsi della prima “doppia uscita” in ordine di tempo): il primo e il secondo “profilo” nel teaser che anticipa ne novità RS per fine 2019 sembrano indicare l’appartenenza a, rispettivamente, RS6 ed RS7. In questo caso, il gruppo propulsore potrebbe essere rappresentato dal 4.0 V8 biturbo da circa 650 CV di potenza. Staremo a vedere.

Audi RS Q8

La carrellata di anteprime Audi RS si conclude, stando alle forme che è possibile individuare nell’immagine diramata in queste ore, dal poderoso SUV RS Q8. Modello che si candiderebbe ad un ruolo di competitor nei confronti di Lamborghini Urus, verrà equipaggiato (secondo le “voci di corridoio”) dal medesimo V8 4.0 a doppio turbocompressore condiviso con il “super-Sport Utility” di Sant’Agata Bolognese e, come accennato, con RS6 Avant e Audi RS7 Sportback.

Audi RS6 Avant: le immagini spia. Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Audi RS Q3: il SUV mostra i muscoli

Altri contenuti