Audi RS6 Avant: le foto spia del nuovo modello

La nuova wagon sportiva dei Quattro Anelli è stata sorpresa nei test di preproduzione con le tipiche camuffature.

Se l’Audi RS7 Sportback è stata immortalata durante i test che precedono la produzione, la RS6 Avant finora si era nascosta con successo. Ma adesso ecco che le foto spia hanno svelato anche il suo aspetto da wagon sportiva.

Nonostante le tante camuffature è difficile celare allo sguardo quei passaruota allargati così come il paraurti anteriore più sportivo e le sue grandi prese d’aria. Inoltre, tra gli scarichi ovali ecco che dovrebbe celarsi anche un diffusore.

Non mancano grandi ruote verniciate di nero che mettono in evidenza freni enormi indispensabili a rallentare l’Audi RS6 Avant quando è lanciata a grande velocità. La vettura condividerà sia il motore che la trasmissione con la RS7 Sportback e arriverà alla fine del 2019 o all’inizio del 2020.

Sotto il cofano dovrebbe esserci un propulsore V8 twin-turbo completamente nuovo da circa 650 CV. Un’unità probabilmente condivisa con la nuova Bentley Continental GT. Comunque ci sono rumors relativi ad una variante ibrida capace di sprigionare qualcosa come 700 CV; e non è detto che più avanti non possa arrivare anche una versione berlina. Al momento non ci sono date ufficiali relative al debutto, ma la vettura potrebbe arrivare al Salone dell’auto di Francoforte nel mese di settembre.

Audi RS6 Avant: le immagini spia. Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Audi RS Q3: il SUV mostra i muscoli

Altri contenuti