Smart Pulse 2011: piccola, ma sportiva

Più sportiva e in linea con le altre versioni, la Smart Pulse 2011 viene proposta nelle declinazioni Coupé e Cabrio. Ordinabile dal 1 febbraio.

Smart Pulse 2011: piccola, ma sportiva

di Francesco Giorgi

27 gennaio 2011

Più sportiva e in linea con le altre versioni, la Smart Pulse 2011 viene proposta nelle declinazioni Coupé e Cabrio. Ordinabile dal 1 febbraio.

In questo periodo, il Gruppo Daimler ha dato il via a una massiccia offensiva per aprire la strada al rilancio del marchio Smart. Dopo le nuove edizioni presentate nelle scorse settimane, il Gruppo tedesco si appresta ora a introdurre sul mercato la versione 2011 della Smart Pulse

La vettura è disponibile su ordinazione dal 1 febbraio, e debutterà in listino adaprile. Il prezzo non è stato comunicato, ma si può pensare che sarà in linea, o di poco inferiore, a quello deciso per la versione Fortwo Nighorange presentata nei giorni scorsi, il cui prezzo parte da 13.995 euro. 

Questa versione, sviluppata per ritagliarsi un proprio spazio nell’offerta degli allestimenti della citycar, conferisce alla vettura un aspetto più sportivo e in linea con le altre versioni di gamma. Questa idea trova, infatti, conferma dalla nuova linea dei paraurti anteriore e posteriore, più angolati, e che vengono accompagnati dalle “minigonne” laterali.

All’esterno, la pulse viene equipaggiata con i cerchi in lega da 15″ con disegno a tre razze a doppio motivo, che montano pneumatici da 175/55 R15 all’anteriore e195/50 R15 al posteriore. La cellula di sicurezza Tridion viene verniciata in colore nero, allo stesso modo della griglia anteriore e dei gusci degli specchi retrovisori esterni.[!BANNER]

Nell’abitacolo, volante di disegno sportivo a tre razze, rivestito in pelle, provvisto di comandi cambio. Il rivestimento dei sedili è in pelle nera e tessuto dello stesso colore; la strumentazione evidenzia delle modanature in tinta nero perla a contrasto.

La Smart Pulse sarà disponibile per entrambe le declinazioni di gamma – Coupé e Cabrio – e nelle tre possibilità di motorizzazione: a benzina da 71 CV con tecnologia Micro Hybrid Drive, a benzina da 84 CV e turbodiesel da 54 CV.