Volkswagen Touareg 4.0 V8 TDI: prezzo, allestimenti, caratteristiche

Adeguati trattamenti di controllo delle emissioni rendono i moderni motori diesel rispondenti in pieno alle nuove normative anti-inquinamento. Lo dimostra il nuovo Touareg 4.0 V8 TDI. Tutti i dettagli.

Ad un anno esatto dall’ingresso in listino della nuova generazione, Volkswagen Touareg porta al debutto la annunciata declinazione “maxi” 4.0 V8 TDI che era stata svelata, lo scorso marzo, in occasione del Salone di Ginevra a dimostrare come, parallelamente alla ridefinizione dell’immagine complessiva del veicolo impostata dai tecnici della Divisione Design guidata da Klaus Bischoff, la terza serie del SUV alto di gamma di Wolfsburg può a buon diritto essere equipaggiata con una motorizzazione inedita per cubatura e potenza, senza dimenticare le esigenze di “pulizia” per i moderni sistemi di propulsione a gasolio, peraltro richieste dalle sempre più stringenti normative anti-inquinamento.

Diesel “new gen”: grande e pulito

In questo senso, si direbbe che con l’arrivo del nuovo 4.0 TDI “Ottovù” Volkswagen intenda dimostrare di avere superato la delicatissima fase di impasse che seguì il fragore determinato, tre anni e mezzo fa, dallo scandalo “Dieselgate” che additò al pubblico ludibrio i motori a gasolio. I quali, se progettati con tecnologie attente alla riduzione degli attriti e adeguatamente equipaggiati con filtri antiparticolato e sistemi di post-trattamento dei gas (sistemi SCR di riduzione catalitica selettiva) per l’abbattimento delle emissioni di ossidi di azoto, rispondono bene ai programmi di drastico “taglio” alle emissioni (qui il nostro approfondimento sull’Ecotest effettuato nei mesi scorsi dall’ADAC, nel quale è emerso come l’introduzione degli standard Euro 6d-TEMP rappresenti un giusto passo in avanti verso una razionale tecnologia di gestione delle emissioni nei motori diesel).

Del resto, per restare nella fascia di mercato di alta gamma, recentemente i vertici Porsche avevano annunciato il prossimo abbandono ai motori turbodiesel (compreso, quindi, il V8 4.0 TDI che equipaggiava la “vecchia” generazione di Porsche Panamera, ora appunto adottato da VW Touareg), dichiarando che per il futuro il marchio di Zuffenhausen si concentrerà sulle tecnologie di elettrificazione a fianco delle “tradizionali” unità endotermiche a benzina.

Le caratteristiche del 4.0 V8 TDI

Il testimone di “diesel più potente” (“ovviamente” rispettoso dei nuovi standard Euro 6d-TEMP sulle emissioni) per Wolfsburg, ed uno dei più performanti nell’intera attuale lineup del Gruppo VAG, viene dunque raccolto dalla terza generazione di Touareg, che presenta la versione 4.0 V8 TDI, unità motrice già installata nel vano motore del SUV high performance Audi SQ7 (che condivide la medesima piattaforma con Touareg). Il quale eroga 435 CV, mentre per Touareg la potenza “si limita” a 421 CV: un po’ di meno, dunque; tuttavia, ferma restando la rinnovata fisionomia “luxury” scelta da Volkswagen per Touareg terza serie, i “piani alti” del colosso di Wolfsburg puntano i riflettori su una adeguata versatilità di impiego (qui dimostrata dalla elevata forza motrice: 900 Nm di coppia massima già a 1.000 giri/min), che rivela sì un carattere marcatamente sportivo ed elegante, ma non dimentica le necessità di utilizzo per le famiglie ed i professionisti (lo dimostrano, in questo senso, la possibilità di dotare VW Touareg 4.0 V8 TDI con il gancio traino retrattile a comando elettrico, disponibile a richiesta, e la capacità di traino: fino a 35 quintali). Decisamente elevati, tenuto conto della fascia di modello, i valori prestazionali dichiarati: Volkswagen Touareg 4.0 V8 TDI con trazione integrale 4Motion raggiunge una velocità massima (autolimitata) di 250 km/h, ed i 100 km/h con partenza da fermo in 4”9.

VW Touareg 4.0 TDI V8: prezzo e allestimenti

Per il mercato italiano, Volkswagen Touareg 4.0 V8 TDI viene proposta in vendita, unicamente nell’allestimento Advanced “top” di gamma, ad un prezzo (“chiavi in mano”) di 97.000 euro (ricordiamo che gli importi di vendita degli altri modelli partono da, rispettivamente, 61.000 euro per Touareg 3.0 V6 TDI 231 CV in allestimento Style; 65.500 euro per Touareg 3.0 V6 TDI 286 CV Style; 72.000 euro per Touareg 3.0 V6 TDI 231 CV Advanced; e 76.500 euro per VW Touareg 3.0 V6 TDI 286 CV Advanced).

Nel dettaglio, la dotazione per Volkswagen Touareg 4.0 V8 TDI 421 CV Advanced prevede di serie un set di cerchi “Sebring” da 19”, sospensioni 4-Corner ad azione pneumatica con ammortizzatori regolabili elettronicamente, sistema Adaptive Chassis Control di regolazione adattiva dell’assetto, “Tech Pack” con sistema Steering Pack Plus di stabilizzazione attiva del rollio in sostituzione dello Steering Pack, impianto frenante maggiorato in funzione delle aumentate prestazioni. Il corpo vettura (ovviamente invariato negli ingombri esterni: 4,878 m di lunghezza, 1,984 m di larghezza, 1,732 m di altezza; capacità al vano bagagli: 810 litri, ovvero 110 litri in più rispetto alla serie precedente) viene impreziosito, di serie, dall’Atmosphere Pack (kit offerto a richiesta per tutte le altre versioni di Touareg), comprendente fra gli altri modanature cromate alla calandra, ai paraurti ed alle cornici della finestratura laterale, “minigonne” e parti inferiori vettura in tinta carrozzeria, terminali di scarico “a trapezio”, sedili “Top Comfort” rivestiti in pelle Savona, dettagli abitacolo in legno di frassino, battitacco in alluminio ed illuminazione interna diffusa.

Equipaggiamenti hi-tech: gli ADAS più avanzati

Relativamente agli equipaggiamenti di bordo, Volkswagen Touareg 4.0 V8 TDI porta in dote i più avanzati sistemi ADAS di ausilio alla guida – dispositivo Night Vision per l’individuazione al buio di pedoni e animali, mediante un modulo di telecamere a rilevamento termico), Traffic Jam Assist con assistenza attiva di acceleratore, freni e sterzo e mantenimento di corsia fino ad una velocità di 60 km/h, Intersection Assist che governa il veicolo in funzione del traffico trasversale davanti alla vettura, gruppi ottici anteriori a tecnologia interattiva controllata mediante telecamera Matrix Led IQ.Light, Head-up Display per la visualizzazione sul parabrezza di tachimetro, informazioni navigazione e dei sistemi di assistenza alla guida -, climatizzatore automatico Climatronic quadri-zona, sistema Easy Open-Close Pack di apertura portellone senza mani, strumentazione totalmente digitale Active Info Display su schermo da 12.3” configurabile in base alle esigenze del singolo conducente, sistema di navigazione Discover Premium con display touch da 15” che integra audio, navigazione, telefono, infotainment e interfaccia per la configurazione delle diverse funzioni della vettura.

Volkswagen Touareg 4.0 V8 TDI 2019: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti