Skoda Scala, tutto pronto per il debutto commerciale in Italia

La nuova due volumi di segmento “C” targata Skoda è arrivata sul mercato nostrano. Vi sveliamo dotazioni, motorizzazioni e prezzi.

Skoda Scala, tutto pronto per il debutto commerciale in Italia

di Francesco Donnici

22 Maggio 2019

Dopo averla ammirata in occasione dell’anteprima mondiale che si è svolta lo scorso marzo sotto i riflettori del Salone di Ginevra 2019, l’inedita Skoda Scala si prepara a sbarcare sul mercato italiano in occasione del Porte Aperte in programma i prossimi 25 e 26 maggio in tutte le concessionarie ufficiali italiane della Casa ceca.

La nuova due volumi di segmento “C” targata Skoda si presenta come un modello totalmente inedito, portando in dote l’ultimo linguaggio stilistico del Costruttore boemo, mentre sotto pelle troviamo l’ormai nota e versatile piattaforma modulare MQB condivisa dal Gruppo Volkswagen che ha permesso di ottenere un passo lungo ben 2.649 mm. Quest’ultimo si traduce in una buona abitabilità interna per cinque persone adulte, nonostante la lunghezza della Skoda Scala rimane entro i 4.362 mm, mentre il vano bagagli è ampio 467 litri, aumentabili fino a quota 1.410 litri se si abbatte completamente il divano posteriore.

Skoda Scala: dotazioni e prezzi

La Scala porta in dote un’iniezione di tecnologia di rilievo, come sottolinea il debutto del sistema di infotainment di ultima generazione abbinato ad un display da 8 pollici (optional da 9,2 pollici) incastonato nella console centrale. Tramite quest’ultimo è possibile controllare numerose funzioni, tra cui la navigazione satellitare, l’impianto audio, la connettività per smartphone compatibile con Apple CarPlay e Android Auto e tanto altro ancora.

Degno di nota anche la dotazione di dispositivi elettronici dedicati alla sicurezza e in particolare i sistemi di guida semi autonoma di livello 2, fino a poco tempo a esclusivo appannaggio di categorie superiori. Fin dalla variante entry-level “Ambition”, la Skoda Scala offre nella sua dotazione di serie la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni (Front Assistant), il sistema di mantenimento della corsia (Lane Assistant) e il Cruise Control adattivo. L’offerta di accessori prevede inoltre il sistema che si accorge della stanchezza del guidatore e la chiamata automatica di emergenza in caso di incidente.

Per quanto riguarda il capitolo motorizzazioni, la Scala viene proposta al momento del lancio con tre benzina e due diesel. L’offerta si apre con il benzina da 1.0 litro, declinato nei livelli di potenza da 95 e 115 CV, mentre al vertice della gamma si posiziona il 1.5 litri TSI da 150 CV abbinato al cambio doppia frizione DSG. Sul fronte dei diesel troviamo invece il 1.5 litri TDI da 115 CV.

La Skoda Scala viene offerta ad un listino che parte da 19.960 Euro, relativo alla versione 1.0 TSI Ambition da 95 CV e raggiunge i 27.660 Euro della variante top di gamma rappresentata dalla versione 1.6 TDI SCR Style DSG.

Tutto su: Skoda