Volkswagen T-Roc: il motore 1.6 TDI debutta in Italia

Proposto nei due allestimenti Style ed Advanced con prezzi chiavi in mano da 27.150 euro (e in promozione a partire da 25.500 euro), VW T-Roc 1.6 TDI 115 CV arricchisce la gamma del nuovo compact crossover.

Una nuova motorizzazione “piccola” per Volkswagen T-Roc, compact crossover che il colosso di Wolfsburg aveva svelato in anteprima assoluta, lo scorso settembre, in occasione del Salone di Francoforte e al debutto commerciale all’inizio di quest’anno.

Si tratta dell’unità turbodiesel 1.6 TDI 115 CV, da una parte chiamato ad arricchire, sostanzialmente raddoppiandole, le attuali proposte a gasolio per T-Roc (attualmente affidate al più grande 2.0 TDI 150 CV); e, dall’altra, ad offrire ai clienti una ulteriore proposta “baby”, dopo il piccolo 1.0 TSI 115 CV a benzina “entry level” per la lineup T-Roc. Già definito il prezzo di vendita: il compact crossover Volkswagen T-Roc 1.6 TDI 115 CV (prezzi “chiavi in mano” di, rispettivamente, 27.150 euro in allestimento “Style”, e 29.150 euro in configurazione “Advanced”) viene proposto in promozione a 25.500 Euro o con la formula Progetto Valore Volkswagen (PVV) a partire da 199 Euro al mese.

Con il debutto del nuovo turbodiesel 1.6 TDI 115 CV sotto il cofano di T-Roc, Volkswagen conferma e ripropone, su uno dei modelli della propria gamma “medium”, la fortunata motorizzazione turbodiesel di media cilindrata: dati alla mano, indica una nota VW diramata in queste ore che illustra le caratteristiche tecniche del piccolo turbodiesel a bordo di T-Roc e la relativa dotazione, il 1.6 TDI è “Fra i motori più apprezzati dai clienti italiani, in particolare nel segmento delle auto compatte, tanto da rappresentare circa il 40% delle vendite della Nuova Golf e della Nuova Tiguan nel nostro Paese”.

Tecnicamente, l’unità turbodiesel 1.6 TDI – già equipaggiata con il dispositivo SCR di riduzione selettiva catalitica per l’abbattimento delle emissioni di ossidi di azoto nei gas di scarico – sviluppa una potenza di 115 CV ed una forza motrice da 250 Nm di coppia massima, disponibili fra 1.750 e 3.200 giri/min; la trasmissione viene affidata al cambio manuale a sei rapporti. Questi i valori prestazionali comunicati per VW T-Roc 1.6 TDI 115 CV: 10”9 per l’accelerazione da 0 a 100 km/h, e 187 km/h di velocità massima.

Ricordiamo che, per il mercato italiano, Volkswagen T-Roc (la cui lineup, interamente equipaggiata con cambio manuale a sei rapporti e, unicamente per i modelli 150 CV, anche con cambio automatico DSG doppia frizione a sette rapporti,  comprende, oltre al nuovo “baby-diesel” 1.6 TDI 115 CV, i modelli benzina 1.0 TSI 115 CV e 1.5 TSI ACT da 150 CV con dispositivo Active Cylinder Technology di controllo attivo dei cilindri; e l’unità turbodiesel 2.0 TDI 150 CV con trazione integrale 4Motion) è disponibile ad un prezzo-promozione di 21.900 euro: tale importo è relativo alla variante di accesso alla gamma 1.0 TSI 115 CV in allestimento Style. La lineup di VW T-Roc si articola su due declinazioni: “Style”, appunto, ed “Advanced” (entrambe sottolineate da un ricco assortimento di accessori di serie, nonché dalla possibilità di attingere ad un ampio catalogo di personalizzazioni, secondo una strategia messa a punto dalla stessa Volkswagen e da altri big player). Fra gli equipaggiamenti standard di rilievo in dotazione alla gamma T-Roc per l’Italia, si segnalano il dispositivo infotainment Composition Media con display touch da 8” interamente rivestito in vetro, le funzionalità App Connect, il Cruise Control adattivo ACC-Adaprive Cruise Control, il sistema Lane Assist di ausilio al mantenimento della corsia di marcia, il dispositivo Front Assist di controllo delle distanze (integrato con il sistema di frenata d’emergenza e riconoscimento pedoni). A questo equipaggiamento, la declinazione “Advanced” di livello superiore aggiunge, fra gli altri, una serie di elementi peculiari dal punto di vista hi-tech e di design, quali la fanaleria Full Led e la strumentazione Active Info Display interamente digitale di nuova generazione.

Volkswagen T-Roc e T-Roc R-Line al Salone di Ginevra 2018 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Volkswagen ID: iniziata la produzione nello stabilimento di Zwickau

Altri contenuti