Mercedes GLC 2023: ora anche plug-in hybrid benzina e diesel

Francesco Donnici
23 Febbraio 2023
14 Foto
2022-mercedes-gdvrhtjyjlc

La terza generazione della Mercedes GLC sfoggia un design totalmente nuovo e tecnologie di ultima generazione mentre i motori sono tutti elettrificati.

La Mercedes GLC, SUV di lusso di segmento D e tra i modelli più richiesti della Casa della Stella a tre punte, è giunta alla terza generazione portando in dote un carico di novità sia estetiche che per quanto riguarda i contenuti tecnici e tecnologici. Tra le novità della nuova Mercedes GLC troveremo anche una gamma di motori ampia e variegata che include unità benzina, diesel e plug-in hybrid.

Dimensioni

La Mercedes GLC terza generazione vanta dimensioni più generose rispetto alla versione che sostituisce. Il nuovo SUV Mercedes misura 4.731 mm in lunghezza, 1.890 mm in larghezza e 1.600 mm in altezza. Per facilitare le manovre più delicate la vettura può contare per la prima volta sulle ruote posteriori sterzanti fino a 4,5 gradi, uno delle tante raffinate novità tecniche su cui può contare la vettura. Il passo arriva a 2,88 metri, così da permettere di ospitare comodamente fino a cinque adulti. L’aumento di dimensioni ha interessato anche il vano bagagli che cresce di ben 50 litri e adesso tocca quota 600 litri con il divano posteriore in uso.

Esterni

Per quanto riguarda il capitolo estetica, la vettura sfoggia l’ultima filosofia stilistica della Casa di Stoccarda: il frontale vanta inediti proiettori dalla forma allungata, separata dall’a grande mascherina caratterizzata dalla grande stella posizionata al centro. La GLC si presenta con i proiettori full LED, mentre a richiesta si possono avere i Digital Light che aumentano la visibilità notturna ed evitano gli abbagliamenti alle altre auto. I fianchi sono ampi ed esaltati dai cerchi in lega con misure comprese tra i 18 a i 20 pollici. Il posteriore è ben delineato e vanta spigoli smussati e ben raccordati con il resto della linea dell’auto. Anche l’aerodinamica è stata migliorata: il Cx della vettura è infatti passato da 0,31 a 0,29.

Interni

L’abitacolo riceve il cockpit che ha debuttato sulla Classe S e successivamente anche sulla più piccola Classe C. La plancia risulta dominata dal grande display verticale da 11,9 pollici, posizionato a sbalzo. Questo schermo permette di gestire le numerose funzionalità dell’infotainment MBUX, tra cui la navigazione GPS, l’impianto audio e la connettività per smartphone, solo per citarne alcune. I materiali utilizzati per l’abitacolo sono di altissima qualità, inoltre gli interni sono ampiamente personalizzabili attingendo alla lunga lista di optional che comprende vari tipi di rivestimenti in pelle e inserti per la plancia.

Strumentazione digitale

Molto sofisticata la strumentazione digitale che può contare su un ampio schermo da ben 12,3 pollici. Il display può essere settato nella grafica e permette di visualizzare alcune interessanti funzioni, a partire dalla navigazione satellitare e fino ad arrivare al funzionamento della modalità elettrica o ibrida se parliamo delle versioni plug-in. Non manca l’head-up display dotato di realtà aumentata e del sofisticato sistema di proiezione sull’asfalto della segnaletica e delle indicazioni stradali (tramite i gruppi ottici a matrice di led), il tutto collegato al navigatore satellitare. e realizzate dai gruppi ottici a matrice di led).

Motorizzazioni

La nuova Mercedes GLC 2023 mette a disposizione un’ampia gamma di motori diesel e benzina elettrificati e anche versioni ibride plug-in. L’offerta parte con l’unità 2.0 litri a benzina mild hybrid a 48 volt, declinata nelle varianti di potenza da 204 CV (320 Nm) e 258 CV (300 Nm), seguito dal mild hybrid diesel 2.0 litri da 197 CV e 440 Nm di coppia. Le unità ricaricabili alla spina si dividono invece tra le versioni alimentate a benzina  GLC 300e 4MATIC da 313 CV e 550 Nm e GLC 400e 4MATIC da 381 e 650 Nm, a cui si aggiunge la variante diesel GLC 300 de 4MATIC da 335 e 750 Nm.

Le motorizzazioni plug-in offrono una percorrenza a zero emissioni di circa 100 km e i tempi di ricarica dichiarati con caricatore di bordo in corrente continua da 60 kW sono di circa 30 minuti. Tutte le unità sono equipaggiate con cambio automatico e trazione integrale. Non abbiamo una versione 100% elettrica della GLC, ma i clienti he desiderano un SUV a zero emissioni possono orientarsi sulla nuova Mercedes EQE SUV, modello che ha riscritto la storia della Mercedes.

Quando uscirà e prezzo

La vettura può essere già ordinata presso gli show room Mercedes, mentre il listino della GLC 2023 parte da 61.345 euro per la versione 200 Advanced 4Matic e raggiunge i 77.703 euro della variante 300 AMG Premium 4Matic.

Mercedes GLC: le immagini ufficiali

Seguici anche sui canali social

I Video di Motori.it

Mercedes-Benz GLC: video e scheda tecnica

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

Ti potrebbe interessare anche

page-background