Toyota bZ3: l’anti Tesla Model 3 dal Sol Levante

Tommaso Giacomelli
25 Ottobre 2022
6 Foto
20221024_01_02

La Toyota bZ3 è la prima berlina full electric del colosso giapponese, nata in collaborazione con BYD e FAW, specialisti dell’elettrico in Cina.

Toyota bZ3, questo è il nome della prima berlina full electric prodotta dal colosso dell’automobile giapponese. Questo modello si candida a tutti gli effetti a rivale principale della Tesla Model 3, e nasce per merito della collaborazione con la cinese BYD e della joint venture con FAW. La sua presentazione è avvenuta in Cina, che sarà uno dei suoi mercati di destinazione principali.

Design spigoloso

La bZ3 ha un look spigoloso che si ispira in alcune parti al concept bZ SDN che fu presentato sul finire del 2021, in altre si avvicina a quanto visto col SUV bZ4x, primo modello 100% elettrico di Toyota. Un’altra fonte di ispirazione è il profilo dello squalo martello, che è stato utile per realizzare una carrozzeria molto affilata ma soprattutto efficiente dal punto di vista aerodinamico. Il Cx dichiarato infatti è solo di 0,218, un valore molto vicino allo 0,206 della Tesla Model S.

Dimensioni e abitacolo

A livello di dimensioni la bZ3 è è lunga 4,73 m, larga 1,84 m e alta 1,48 m, praticamente una Segmento D al pari di Tesla Model 3 o BMW i4. Al suo interno troviamo quella che è chiamata “Digital Island”, un’area dove il display centrale dell’infotainment è in disposizione verticale e la serie di comandi per la climatizzazione situati vicino al tunnel centrale. Il volante è di forma esagonale e dietro di questo troviamo uno schermo a sbalzo che ha la funzione di cruscotto digitale.

Toyota bZ3: autonomia

Il sistema di elettrificazione combina la batteria LFP agli ioni di litio di BYD che utilizza litio ferro fosfato e le larghe tecnologie di elettrificazione di Toyota affinate attraverso lo sviluppo HEV di lungo corso, raggiungendo un’autonomia massima di oltre 600 km. La struttura della batteria, i sistemi di raffreddamento, controllo e monitoraggio della sicurezza sono stati tutti progettati di recente per questa vettura, rendendo il suo sistema di elettrificazione di alta qualità efficiente, avanzato, sicuro e affidabile. Inoltre, Toyota ha sfruttato la sua esperienza nell’elettrificazione per ridurre il degrado della batteria, con l’obiettivo di garantire una capacità del 90% anche dopo dieci anni, per la massima tranquillità dei clienti.

Seguici anche sui canali social

I Video di Motori.it

Nuovo Toyota Hilux 2021

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

Ti potrebbe interessare anche

page-background