Lancia Ypsilon Alberta Ferretti: dotazioni e prezzi

Stile, femminilità e sostenibilità: le “voci” di primo piano nella nuova serie speciale proposta in versione Hybrid e GPL, con dettagli dedicati e rivestimenti abitacolo in Seaqual Yarn.

Una nuova serie speciale, che come altre “edition” (ben 35) che dal 1985 – anno di esordio della “storica” Y10 – si sono via via succedute, punta i propri riflettori sugli atout di raffinatezza, personalità ed eleganza da sempre “patrimonio” Lancia. Ecco, in estrema sintesi, la carta d’identità di Lancia Ypsilon Alberta Ferretti, declinazione-novità della vendutissima “segmento B” del nobile marchio torinese (pronto ad un “new deal” annunciato a partire dal 2024), che a dispetto degli anni si mantiene costantemente nelle migliori posizioni di vendita in Italia.

Ecco quanto costa

Grazie alla collaborazione con la celebre stilista e fashion designer italiana, Lancia Ypsilon Alberta Ferretti (già disponibile nelle concessionarie: i prezzi partono da 13.950 euro; le versioni disponibili sono due: Hybrid 70 CV Start&Stop, e GPL 1.2 69 CV) rinnova, in un’allure sempre contemporanea, i valori di italianità, cura dei dettagli, attenzione all’ambiente condivisi con la “sponda nazionale” di Stellantis.

“Pour Vous, Madame”

Il corpo vettura viene presentato nell’esclusiva tinta Grigio Alberta Ferretti, creato specificamente per la nuova serie speciale, in cui un trattamento specifico della vernice crea un effetto iridescente che fa emergere le nuance di rosa nascoste nella carrozzeria. All’inedita tonalità di colore si aggiungono dettagli di stile particolarmente raffinati: accenti cromati ad effetto satinato sui gusci degli specchi retrovisori esterni, la calandra e le maniglie porta, oltre ai monogrammi “Alberta Ferretti” in Rose Gold posizionati in corrispondenza degli stessi specchi retrovisori. In alternativa alla tinta Grigio Alberta Ferretti, vengono proposti la tinta pastello Bianco Neve, i metallizzati Grigio Pietra e Nero Vulcano, oppure il “Bicolore Nero” che alterna la finitura lucida con quella opaca.

Finiture eco friendly

All’interno, Lancia Ypsilon Alberta Ferretti mantiene promesse di sostenibilità grazie ai tessuti di rivestimento dei sedili, che fra gli altri elementi di composizione contengono il filato “Seaqual Yarn” in poliestere di alta qualità, interamente riciclato da Seaqual Initiative, start-up che opera insieme ad organizzazioni non governative, pescatori, autorità e comunità locali attraverso progetti di raccolta dei rifiuti marini dalle spiagge, dai fondali e dalle superfici dell’oceano, il relativo smistamento e la trasformazione dei rifiuti plastici nell’esclusivo Seaqual Marine Plastic. Una tecnologia pienamente in linea con la “mission” corporate di Lancia per contribuire alla sostenibilità dell’ambiente a beneficio delle future generazioni.

L’allestimento dell’abitacolo riprende l’effetto iridescente degli esterni, con la tinta Rose Gold che assume un ruolo caratterizzante e colora molti dettagli interni: le cuciture a contrasto per i sedili, il monogramma “AF” sui poggiatesta, le razze del volante, le cornici delle bocchette di aerazione, le modanature alla leva del cambio ed alle maniglie porta, fino ai dettagli che accompagnano il rivestimento in tessuto “Silk” della plancia.

Lancia Ypsilon 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021
News

Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.