Smart EQ Fortwo British Green e Ushuaïa: nuove serie speciali elettriche

La Smart EQ Fortwo British Green sarà costruita in soli 200 esemplari, la Ushuaïa, disponibile anche in versione Cabrio, in appena 150 unità.

Dici smart e pensi alle personalizzazioni, e infatti se i mesi caldi hanno visto l’arrivo delle Smart EQ fortwo Parisblue e Suitgrey, adesso tocca alle varianti British Green e Ushuaïa raccogliere il testimone delle special edition del brand. Si tratta di versini già conosciute ed ora riproposte nella loro variante ad impatto zero.

Solo 350 esemplari

Nello specifico, la smart EQ Fortwo British Green sarà costruita in soli 200 esemplari e la sua estetica presenta una colorazione, manco a dirlo, british racing green, a cui si sposano alla perfezione gli esclusivi interni in pelle nappa color cuoio. Realizzata in partnership con uno dei club più esclusivi di Ibiza, la Smart EQ Fortwo Ushuaïa, disponibile anche con carrozzeria cabrio, sarà venduta in appena 150 esemplari nella colorazione total cool silver o nella nuova livrea silver matt, impreziosite dai dettagli matt red.

Prezzi da 30.695 euro

Già disponibili negli smart center italiani, queste smart speciali dal cuore elettrico hanno prezzi che partono da 30.695 euro per la smart EQ fortwo british green e da 31.695 euro per la smart EQ fortwo Ushuaïa (34.695 euro la Cabrio). Nel listino è compreso per entrambe il caricabatterie di bordo da 4,6 kW, mentre quello da 22 kw richiede un ulteriore esborso di 500 euro.

“Le serie speciali rappresentano un elemento trainante del successo della nostra citycar, perché rispondono al desiderio di personalizzazione individuale che da sempre caratterizza il cliente smart”. Ha dichiarato Maurizio Zaccaria, Direttore Customer Journey & Digital Solutions Mercedes-Benz Italia. “In molti ci avevano chiesto di riproporre queste due limited edition in versione full electric, ed eccole finalmente disponibili”.

Smart Fortwo EQ 2020: primo contatto Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Smart Forease+ al Salone di Ginevra 2019

Altri contenuti