Fiat 500 e Panda Hybrid con D-Fence: le auto con la mascherina

Più protezione in auto con il pacchetto D-Fence ed un finanziamento che parte da 3 euro al giorno senza anticipo che si inizia a pagare nel 2021

Nella prima giornata della Fase 2 ecco che Fiat risponde presente all’appello e si schiera a fianco degli italiani e degli europei con un’iniziativa lodevole: l’adozione del D-Fence pack per Panda e 500. A questo si aggiunge un finanziamento vantaggioso che sfida i costi dei biglietti per i mezzi pubblici nelle principali città europee.

“Oggi è uno di quei giorni che ci ricorderemo a lungo perché l’Italia e l’Europa cominciano a riaccendere i motori e così come ai tempi di un’altra ripresa storica Fiat c’è, spiega il presidente del Brand Olivier Francois, c’è per sostenere il motore di questa ripresa, intendo le persone, gli italiani, gli europei, che hanno voglia di ricominciare a muoversi per costruire una nuova quotidianità. L’auto se saprà ancora più di prima rispettare l’ambiente e l’uomo tornerà più di prima ad essere protagonista della mobilità individuale. Credo che sarà un grande momento di riscoperta dell’auto, l’auto non solo come strumento di libertà, l’auto come bolla protettiva, come seconda casa su 4 ruote, in particolare per muoversi in città. E quando si tratta di citycar Fiat è leader di mercato con 500 e Panda”.

Più attenzione alla sicurezza ma un occhio di riguardo per il portafoglio

Quindi l’auto torna ad essere uno strumento di libertà individuale soprattutto adesso che il distanziamento sociale è divenuto indispensabile per smorzare la terribile pandemia che sta affliggendo il pianeta ed il nostro paese, ma per farlo nel migliore dei modi dovrà soddisfare 3 esigenze divenute fondamentali in questo periodo così particolare, come spiega nelle dichiarazioni successive Olivier Francois.

“Vogliamo raccontarvi come andremo ad integrare alla nostra offerta i 3 nuovi aspetti che definiscono, credo, la nuova normalità:

  1. attenzione all’ambiente che ci circonda, un po’ tutti noi in questi mesi passati in casa abbiamo imparato quanto è bello il mondo là fuori e quindi lo dobbiamo rispettare molto di più;
  2. attenzione alle nostre tasche, perché non nascondiamoci dietro ad un dito, non ci aspettano tempi facili e la nostra serenità dipende molto anche dall’equilibrio del bilancio familiare;
  3. attenzione a noi stessi, perché abbiamo imparato a non dare per scontati la nostra salute ed il nostro benessere.

Quindi cosa fa Fiat oggi per rispondere a questi bisogni emergenti? Riparte dalle sue versioni più attuali e sostenibili: Panda e 500 ibride. Le abbiamo lanciate circa 1 mese prima del lockdown con la nuova alimentazione mild hybrid, emettono circa il 30% in meno di Co2, danno accesso a tutta una serie di incentivi, e costano decisamente meno di tecnologie ibride più complesse. Ma non basta, non per Fiat, perché ci siamo detti: se l’auto deve sostituire i mezzi pubblici deve costare anche come o meno della metropolitana o degli autobus.

E qui abbiamo chiesto aiuto a FCA Banck che ha creato un finanziamento veramente speciale: si può avere una Panda a partire da 3 euro al giorno e una 500 o Panda Hybrid a partire da 4 euro al giorno, ovvero al costo di 2 biglietti dell’autobus di Roma o della metro di Parigi o 1 di Madrid, potrete girare per la vostra città per 24 ore nella vostra auto come volete e quando volete. Aggiungo che il finanziamento è senza anticipo e si comincia a pagare l’anno prossimo, dunque direi che il portafoglio l’abbiamo messo abbastanza al riparo”.

D-Fence: un pacchetto per la massima igienizzazione

“Ma infine parliamo di noi e del nostro benessere personale. In un momento in cui sono le mascherine l’accessorio più venduto nel 2020, noi dovevamo inventarci qualcosa anche per le nostre auto. Allora insieme a Mopar abbiamo deciso di dotare 500 e Panda di 3 dispositivi:

  • il primo è un nuovo filtro per le impurità che arrivano dall’esterno, blocca il particolato e praticamente il 100% degli allergeni, in più riduce del 98% la formazione di muffe e batteri;
  • il secondo aiuta a purificare l’aria all’interno della cabina perché filtra le microparticelle come il polline e i batteri;
  • il terzo, una lampada a raggi UV che aiuta a igienizzare tutte le superfici che tocchiamo in macchina e perché no, anche le buste della spesa prima di portarle in casa.

Abbiamo riunito questi 3 elementi in un unico pacchetto chiamato D-Fence perché aiuta a difendere l’igiene della tua auto, D come Drive e Fence, che in inglese significa recinto protettivo. Quindi 500 e Panda saranno le uniche citycar del mercato dotate di pacchetto D-Fence. Come avete visto, Fiat vuole essere una parte attiva, positiva e propositiva di questa ripresa, perché ce lo dicono sempre i nostri clienti: le nostre piccole Fiat portano bellezza, colore, energia positiva nelle strade.

Ecco, crediamo che anche questa volta il sorriso possa essere una cura efficace. Un sorriso di certo non stronca il virus ma sicuramente ci rende più forti, ci da la carica giusta per guardare avanti con ottimismo consapevole, con i piedi per terra e con tanta voglia di farcela. Per questo abbiamo deciso di accompagnare la campagna D-Fence con una serie di video che parlano di tutti noi italiani ed europei, che siamo il vero motore di questa ripresa, e iniziamo dall’Italia con uno spot che andrà in onda da oggi. D-Fence e 3 euro al giorno, noi ricominciamo così, non solo con la mascherina di serie, ma con il sorriso di serie”.

Insomma, parole che sottolineano l’impegno in prima linea di Fiat ed una voglia di ricominciare, di riprendere la vita di tutti i giorni con ottimismo, anche se bisognerà continuare a lottare con tutte le precauzioni del caso fino a che non arriveranno tempi migliori ed un vaccino in grado di farci tornare ad una normalità alla quale arriveremo con maggiore consapevolezza e con più rispetto per noi stessi e per l’ambiente.

Motore 1.0 3 cilindri FireFly Mild Hybrid per Fiat 500 Hybrid e Panda Hybrid: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Fiat 500 elettrica e 500 3+1

Altri contenuti