Audi S5 2020: motori, allestimenti e prezzi

Via alle ordinazioni per le novità Sportback, Coupé e Cabriolet: motori turbodiesel mild-hybrid e benzina, aggiornamenti di stile e nuovo infotainment.

A due mesi esatti dall’annuncio di esordio sul mercato della aggiornata gamma A5, anticipato all’inizio di novembre 2019, Audi comunica in queste ore l’imminente debutto delle corrispondenti declinazioni sportive, che fedelmente alla “tradizione” di Ingolstadt si caratterizzano per la sigla “S” che sostituisce la “A” e ne consente una immediata individuazione in listino. Identico l’assortimento di versioni – ovvero, nell’ordine, coupé quattro porte S5 Sportback, S5 Coupé a due porte ed S5 Cabriolet -, nuova la proposta di motorizzazioni, che in funzione del modello corrispondono ad unità turbodiesel e benzina, tutte accomunate dall’architettura a sei cilindri a V e, per le versioni “chiuse”, dal ricorso al compressore EAV ad azionamento elettrico ed alla tecnologia mild-hybrid (quest’ultima sempre più diffusa nella più recente gamma dei “Quattro Anelli”). Ma andiamo con ordine.

Ecco i prezzi della nuova gamma

Già comunicata nella timeline di “lancio” commerciale, la nuova gamma Audi S5 Sportback, S5 Coupé ed S5 Cabriolet sarà disponibile nelle concessionarie italiane entro il primo trimestre 2020: il loro arrivo su strada è, dunque, imminente. Questi gli importi di vendita “chiavi in mano”: Audi S5 Coupé ed S5 Sportback 2020: 79.900 euro oppure 85.150 euro in configurazione “Sport Attitude” (che differisce per l’adozione di cerchi ruota da 19” e pneumatici da 255/35 R 19 in luogo dei cerchi da 8.5×18” con pneumatici da 245/40 R 18 che equipaggiano le varianti “standard”, la chiave “Comfort” con funzione sblocco portellone e baule posteriore mediante sensori e antifurto, tetto panoramico apribile in cristallo, “pacchetto” illuminazione Ambient interattivo personalizzabile, impianto audio Audi Soundsystem da 180W con 10 altoparlanti ed amplificatore a 6 canali, “pacchetto” Assistenza alla guida comprendente Cruise Control adattivo, Traffic Jam Assist, assistenza agli ostacoli ed alla svolta, Efficiency Assist predittivo,Audi Active Lane Assist, Lane Charge Warning, Audi Pre-sense Basic e Rear, assistenza fari abbaglianti e riconoscimento segnali stradali con telecamera anteriore); Audi S5 Cabriolet 2020: 86.900 euro e 91.000 euro in allestimento “Sport Attitude”.

Corpo vettura: conferma la sportività della nuova gamma A5

Come già messo in evidenza nella presentazione delle aggiornate A5 Sportback, Coupé e Cabriolet, anche le varianti S5 presentano i più recenti dettami di stile propri di Audi, rivolti ad una più marcata enfasi conferita all’immagine complessiva di modello unita ad un chiaro rimando alla tradizione sportiva di Ingolstadt, ed in particolare alla leggendaria Coupé Sport Quattro del 1984 (da notare, a questo proposito, la novità delle feritoie orizzontali, collocate al di sotto della “battuta” del cofano motore), insieme alla calandra single-frame di maggiori dimensioni con griglia “a nido d’ape”. Praticamente invariati, rispetto alle nuove A5 2020, gli ingombri esterni: la lunghezza misura, rispettivamente, 4,7 m (Audi S5 Coupé e Cabriolet 2020) e 4,76 m (Audi S5 Sportback 2020), per 1,84 m di larghezza (specchi retrovisori esclusi, oppure 2,03 m “fuori tutto”), e altezza di 1,382 m (S5 Cabriolet), 1,384 m (S5 Sportback) e 1,386 m (S5 Coupé). Il passo, identico per le varianti S5 Coupé ed S5 Cabriolet 2020 (2.765 mm), aumenta a 2.825 mm su Audi S5 Sportback 2020.

Capacità del bagagliaio

Piuttosto elevata, considerata la fascia di mercato di appartenenza, cioè quella delle “GT” sportive alto di gamma, la capacità dei rispettivi vani bagagli: 410 litri nel caso di Audi S5 Coupé, 430 litri per Audi S5 Sportback – evidentemente, i 20 mm in più in altezza posteriormente e la forma “fastback” delvolume posteriore aiutano ad avere a disposizione un certo volume in più), e 375 litri per Audi S5 Cabriolet, capacità non disprezzabile per la variante “en plein air” della gamma sportiva a quattro posti di segmento medio-alto Audi. Buona anche la larghezza della soglia di carico: 951 mm per S5 Sportback, 953 mm per S5 Cabriolet, 955 mm per S5 Coupé 2020.

Dotazione di serie

L’elenco degli accessori provvisti in configurazione-standard per Audi S5 Sportback, Coupé e Cabriolet 2020 è pienamente “in linea” con l’immagine dinamica del modello. Ne fanno parte, fra gli altri:

  • Cerchi in lega da 8.5×18”
  • Gruppi ottici Full Led a tecnologia Audi Matrix
  • Fanali posteriori a Led
  • Gusci degli specchi retrovisori in “aluminium look”
  • Diffusore inferiore rifinito in nero titanio ad effetto opaco
  • Doppi terminali di scarico “ad ellisse”
  • Sedili (quelli anteriori semi-anatomici multi-regolazione a comando elettrico) rivestiti in pelle ed Alcantara
  • Volante multifunzione “Plus” a tre razze rivestito in pelle
  • Pedaliera sportiva in acciaio inox
  • Climatizzatore automatico “Comfort” tri-zona
  • Modulo infotainment provvisto di funzione Smartphone Interface

Il “kit” aggiuntivo Sport Attitude aggiunge il “Pacchetto Assistenza alla Guida”, il tetto panoramico apribile in cristallo (ovviamente non per S5 Cabriolet, che viene equipaggiata con la tradizionale capote multistrato a comando di apertura e chiusura, elettrico, che richiedono 15 secondi e sono azionabili fino a 50 km/h), la chiave Comfort, il “Pacchetto Luci Ambient” ed il profilo multicolore.

L’upgrade alla dotazione multimediale

Il modulo di controllo delle funzioni veicolo fa riferimento alla recente evoluzione in materia di connettività, già messa in evidenza dalla nuova gamma A5, ed in cui lo schermo MMI Touch sostituisce il controller a pressione e rotazione che nelle versioni era collocato alla base della consolle centrale, ed il display TFT da 10.1” porta in dote una nuova modalità di immissione di testo libero e la funzione di comando vocale con riconoscimento della voce naturale. Nel nuovo sistema MMI (che si avvale della piattaforma modulare di infotainment MIB3 ed integra l’hotspot Wlan e le funzioni di connettività), il navigatore MMI Plus con MMI Touch, anch’esso di serie allo stesso modo della strumentazione Audi Virtual Cockpit da 12.3” e del “pacchetto” Audi Connect Navigation & Infotainment Plus, offrono all’utente la possibilità di accedere ad un ampio ventaglio di suite online, compresa la tecnologia di connettività Car-to-X.

Motorizzazioni: diesel mild-hybrid e turbo benzina

Sotto il cofano, la nuova gamma Audi S5 Sportback, Coupé e Cabriolet 2020 viene equipaggiata con, nell’ordine, l’unità motrice turbodiesel V6 3.0 TDI da 347 CV di potenza massima e 700 Nm di coppia massima a tecnologia MHEV; e benzina V6 3.0 TFSI da 354 CV e 500 Nm per Audi S5 Cabriolet. La sovralimentazione, nel caso di Audi S5 Coupé TDI ed S5 Sportback TDI, sfrutta il compressore EAV ad azionamento elettrico e la ormai nota tecnologia mild-hybrid a 48V. Comune a tutte e tre le versioni è il sistema di trasmissione: cambio automatico Tiptronic ad otto rapporti e convertitore di coppia, trazione integrale permanente Quattro con differenziale centrale autobloccante (ripartizione della coppia motrice: 40/60 fra avantreno e retrotreno nelle normali condizioni di marcia, e nel caso di perdite di aderenza, fino al 70% all’avantreno e fino all’85% al retrotreno).

Di seguito i dati relativi ai valori prestazionali comunicati da Audi.

  • Audi S5 Coupé TDI: velocità massima (autolimitata) 250km/h; accelerazione da 0 a 100 km/h: 4”8; consumo a ciclo combinato (WLTP): 6,9-7,2 litri di gasolio per 100 km; emissioni di CO2: 179-187 g/km
  • Audi S5 Sportback TDI: velocità massima (autolimitata) 250 km/h; accelerazione da 0 a 100 km/h: 4”9; consumo medio (WLTP): 7,0-7,3 litri per 100 km; emissioni di CO2: 182-190 g/km
  • Audi S5 Coupé: velocità massima (autolimitata) 250 km/h; accelerazione da 0 a 100 km/h: 5”1; consumo a ciclo medio (WLTP): 9,2-9,5 litri di benzina per 100 km; emissioni di CO2: 209-215 g/km.
Audi S5 Sportback 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Audi R8 Green Hell

Altri contenuti