Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2020, protagoniste di speciali porte aperte

In occasione degli speciali Porte Aperte di gennaio sarà possibile scoprire da vicino la nuova gamma dedicata all’Alfa Romeo Giulia e alla Stelvio.

La Casa del Biscione ha scelto di inaugurare il nuovo anno in grande stile organizzando degli speciali porte aperte dedicati alla scoperta della nuove versioni di Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2020. Gli aggiornamenti dedicati al SUV e alla berlina della Casa di Arese potranno quindi essere toccati con mano dal pubblico nel corso dei weekend 18-19 e  25-26 del mese di gennaio.

Nuovi ADAS e infotainment

Le due vetture portano in dote numerose novità, specie dal punto di vista tecnologico: al debutto troveremo infatti nuovi sistemi di assistenza alla guida (ADAS) di livello 2 e un inedito e più sofisticato sistema di infotainment, denominato Alfa Connect 8.8” Multitouch, ottimizzato sia nella grafica che nella fruibilità dei comandi.

Gamma rivista

Anche la gamma delle due vetture è stata rivista e razionalizzata con l’introduzione di nuovi e più emozionanti allestimenti, identificati con nomi iconici provenienti dalla lunga e ricca storia Alfa Romeo: Super, Sprint, Veloce, Ti. Ogni allestimento è stato studiato per accontentare le differenti esigenze della clientela, ovvero per chi predilige caratteristiche di confort o per chi desidera una connotazione marcatamente sportiva. Ad esempio, sulla versione Sprint troviamo dettagli Dark Miron e alluminio, la Ti vanta invece inserti in legno e rivestimenti in pelle pregiata, mentre la variante Veloce sfoggia sedili sportivi e cerchi in lega da 19 pollici su Giulia e da 20 pollici su Stelvio. L’offerta viene completata dalle versioni Business e Executive, specifiche per la clientela professionale.

Motorizzazioni

La gamma di motorizzazioni offre unità benzina e diesel con potenze comprese tra 136 e 280 CV, abbinate alla trasmissione automatica e alle trazioni posteriore o integrale. Tra i benzina troviamo il motore 2.0 litri turbo Q4, declinato negli step di potenza da 200 e 280 CV, mentre sul fronte dei diesel viene proposto il 2.2 turbo offerto nelle varianti di potenza da 136, 160, 190 e 210 CV.

Nuove livree

Il livello di personalizzazione delle due vetture viene implementato con esclusive livree esterne che richiamano la ricca tradizione del Biscione: tristrato Bianco Trofeo, Rosso Competizione, Verde Visconti, Grigio Vesuvio, Grigio Stromboli, Grigio Silverstone, Grigio Vulcano, Blu Misano, Blu Montecarlo, Blu Anodizzato, Bianco Lunare, Bianco, Rosso Alfa, Nero, Ocra GT Junior e Rosso 6C Villa d’Este.

Alfa Romeo Stelvio 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti