DS 3 Crossback: i vantaggi del sistema DS SMART ACCESS

L’auto può essere condivisa con 5 persone tramite questo sistema che sfrutta la tecnologia degli smartphone e l’app MyDS.

Il nuovo SUV DS, la DS 3 Crossback, non solo porta sul mercato tutto lo charme della Casa francese traslato su una vettura a ruote alte, ma consente ai suoi acquirenti di usufruire della tecnologia più innovativa applicata all’automobile.

Infatti, il sistema DS SMART ACCESS, presenta una funzionalità che risponde alle variegate esigenze di un nucleo famigliare o di amici che vogliono condividere le proprie esigenze di mobilità, mostrandosi in linea con l’approccio car-sharing tanto di moda negli ultimi anni.

Una praticità che si esplica preservando il controllo e la supervisione degli accessi, elemento fondamentale ai fini della sicurezza e del monitoraggio della DS 3 CROSSBACK.

Così, alla base di questo intuitivo sistema troviamo l’app MyDS e uno smartphone da cui potremo ricevere la notifica per sbloccare DS 3 Crossback, fino ad una distanza di 5 metri dalla vettura.

Ma non è tutto, perché questo dispositivo consente l’accesso mediante smartphone. Infatti, sistemato quest’ultimo al centro della plancia, saremo autorizzati ad avviare la vettura. Una procedura che può essere replicata anche mediante smartwatch, ovviamente previa istallazione dell’app MyDS.

Così, qualora la vettura dovesse essere utilizzata da un’altra persona, potremo inviare, sempre dall’app, la nostra autorizzazione, modulabile su tre differenti situazioni: accesso al bagagliaio, accesso al veicolo senza avviamento, accesso al veicolo e avviamento.

In questo modo, tramite il sistema DS SMART ACCESS è possibile condividere DS 3 Crossback con 5 persone, consentendo eventualmente di limitare anche la durata dell’utilizzo abilitato.

DS 3 Crossback La Première Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Formula E: DS Techeetah e Vergne campioni del mondo

Altri contenuti