WRC: Citroen domina la prima giornata in Australia

Ostberg e Breen sono ai primi due posti del rally dopo la prima giornata di gara grazie alla posizione di partenza al loro potenziale e a quello della loro Citroen.

Il rally d’Australia proponeva un percorso di 101,68 km nella prima giornata di gara, con la speciale di Sherwood (26,68 km), caratterizzata da strade larghe e veloci ed un susseguirsi di curve, a dominare la scena. Ebbene, proprio in questo tratto i piloti del Citroen Total Abu Dhabi WRT sono riusciti a sfruttare perfettamente le posizioni di partenza (8ª per Breen e 11ª per Ostberg) e a dimostrare tutto il loro potenziale, oltre a quello della vettura!

Quindi Ostberg si è portato al comando della gara, mentre il suo compagno di squadra Craig Breen ha registrato il secondo miglior tempo e conquistato la quarta posizione. I piloti Citroen hanno quindi invertito i risultati nella crono del pomeriggio con Craig che è salito al terzo posto, ed Ostberg che è riuscito a mantenere la leadership. Craig ha poi continuato a spingere consentendo al team Citroen di occupare i primi due posti in classifica alla fine della prima giornata!

Comunque, la gara è ancora colma di insidie, visto che la tappa più lunga del rally, con ben 133 chilometri di prove cronometrate suddivisi in 10 speciali, deve ancora arrivare. Per cui Pierre Budar, Direttore di Citroen Racing ha spiegato: “è stata una giornata fantastica per noi. Abbiamo ripreso esattamente da dove ci eravamo interrotti in Spagna! I nostri piloti si sono dimostrati particolarmente a loro agio sulle C3 WRC, dando prova di velocità e continuità. Ora occupano due posizioni ideali per affrontare il resto della gara. Dobbiamo continuare così e sperare che la pioggia non ci crei troppi problemi”.

 

 

Citroen C3-XR 2019: nuove immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti