Formula E: la prima gara a Roma la vince Bird

Valerio Verdone
14 Aprile 2018

Il pilota della DS Virgin Racing trionfa davanti a Di Grassi sotto investigazione con Lotterer che completa il podio.

Trends: Formula E

Ci siamo, finalmente si parte e la Formula E entra in scena per la sua prima gara sul circuito dell’Eur. Il pubblico è quello delle grandi occasioni e c’è tanta curiosità per queste vetture ad impatto zero silenziose ma elettrizzanti. C’è anche un ospite d’eccezione come Felipe Massa che entusiasta della pista e dichiara che fa fatica a rimanere fuori dall’abitacolo al punto che forse potrebbe debuttare in questa serie nel prossimo futuro. Prima della gara persino Jean Todt si mostra emozionato e invita il pilota brasiliano ad unirsi al gruppo.

La partenza è situata nei pressi dell’Obelisco sulla Cristoforo Colombo, scatta bene Rosenqvist sfruttando la sua posizione in griglia, Bird supera Evans e Lynn si tocca con un’altra monoposto danneggiando parte di una componente aerodinamica. E’ subito lotta tra Bird, molto aggressivo, e Rosenqvist che fa il ritmo.

Dopo pochi giri i primi 4 iniziano a prendere il largo e Buemi preme su Turvey per riprenderli. Al decimo giro Rosenqvist prende un vantaggio significativo a vista d’occhio. Si avvicina il momento del cambio auto che sarà fondamentale per la seconda parte della corsa. Intanto Buemi ne approfitta al 14esimo giro per superare Turvey e guadagnare la quinta posizione.

Clamoroso incidente con ben 4 auto intorno a metà gara (le due Nio si tamponano) e così in regime di bandiere gialle iniziano i cambi di monoposto come da regolamento. I piloti saltano da una vettura all’altra e al rientro in pista troviamo la seguente situazione mentre le auto vanno a bassa velocità dopo l’impatto di Lynn con le barriere.

Rosenqvist è sempre primo davanti a Bird mentre Buemi risale fino alla terza posizione davanti a Evans ed a Lotterer. Di Grassi è sesto e Vergne gravita in ottava posizione. Si infiamma il duello tra i primi due con Buemi che appare più staccato. Evans passa Buemi e diventa terzo mentre Di Grassi supera Lotterer e guadagna la quinta posizione. Incredibile, al giro 23 si ritira Rosenqvist e Bird diventa primo con Di Grassi aggressivo con Buemi per la terza posizione e lo passa con autorità.

Le auto rallentano per consentire il recupero dell’auto di Rosenqvist e poi ripartono velocissime con Lotterer che si fa vedere su Buemi e lo supera con una manovra perfetta. Il pilota della Renault però è lento e diventa preda di Di Grassi e Vergne.

I primi tre intanto, Bird, Evans e Di Grassi, sono molto vicini e si preannuncia un gran finale. Infatti, Bird si difende in una staccata a limite ed è ancora primo con i due che sfiorano il posteriore della sua vettura. Di Grassi supera Evans e diventa secondo con Lotterer che ringhia su Evans nell’ultimo giro, i due si sfiorano ma Lotterer ha la meglio. Così, vince Bird con Di Grassi secondo davanti a Lotter.

La gara è stata decisamente intrigante, con gli spettatori che hanno apprezzato le gesta dei piloti e gradito uno spettacolo assolutamente da ripetere il prossimo anno.

Seguici anche sui canali social

Annunci Usato

  • fiat-500x-2-0-multijet-140-cv-at9-4x4-cross-plus-pronta
    15.900 €
    FIAT 500X 2.0 MultiJet 140 CV AT9 4x4 Cross Plus - PRONTA
    Diesel
    71.700 km
    06/2016
  • bmw-430-d-xdrive-coupe-msport-zeropensieri
    32.400 €
    BMW 430 d xDrive Coupé Msport #zeropensieri
    Diesel
    115.000 km
    03/2018
  • mercedes-benz-cla-180-cla-shooting-brake-180d-bus-sportzeropensieri-6
    18.700 €
    MERCEDES-BENZ CLA 180 CLA Shooting Brake 180d Bus, Sport#zeropensieri
    Diesel
    150.000 km
    01/2018
  • audi-a4-avant-2-0-tdi-150-cv-business-sport-zeropensieri-2
    18.400 €
    AUDI A4 Avant 2.0 TDI 150 CV Business Sport #zeropensieri
    Diesel
    150.000 km
    05/2017
  • audi-q5-3-0-v6-tdi-250-cv-quattro-s-tronic-advanced-s-line
    23.000 €
    AUDI Q5 3.0 V6 TDI 250 CV quattro S tronic Advanced S-LINE
    Diesel
    176.641 km
    10/2014
  • volkswagen-golf-1-4-tsi-160cv-dsg-highline-automatica-2
    6.500 €
    VOLKSWAGEN Golf 1.4 TSI 160CV DSG Highline automatica
    Benzina
    184.000 km
    05/2009
  • smart-fortwo-cil-1000-benz-52-kw-mhd-coupe-passion
    8.700 €
    SMART ForTwo cil. 1000 benz. 52 kW MHD coupé passion
    Benzina
    86.000 km
    01/2015
  • opel-agila-1-2-imp-gpl-2
    4.800 €
    OPEL Agila 1.2 imp. GPL
    Benzina/GPL
    106.000 km
    06/2008
  • nissan-qashqai-1-6-benz-2
    7.300 €
    NISSAN Qashqai 1.6 benz.
    Benzina
    119.000 km
    02/2011

Ti potrebbe interessare anche

page-background