GP di Austin: il meglio e il peggio

Valerio Verdone
24 Ottobre 2022
F1-GPdiAustin-ilmeglioeilpeggio-

Il GP di Austin va in archivio con la rimonta di Verstappen ai danni di Hamilton e Leclerc.

Nel GP di Austin di F1 l’inconveniente alla Red Bull di Verstappen ha innescato diverse situazioni ed ha creato speranze ad Hamilton fino agli ultimi giri. Bella la rimonta di Leclerc, stoica la gara di Alonso e quella di Vettel.

GP di Austin: il meglio

Nel meglio del GP di Austin traviamo diversi nomi, a cominciare da quello di Leclerc. Il monegasco ha corso con spirito indomito, ed ha regalato un sorpasso sublime su Perez, con cui ha conquistato il terzo posto. Inoltre, ha lottato con Verstappen, ma alla fine le sue gomme hanno ceduto. Per cui non ha potuto continuare a seguirlo fino alle ultime tornate.

Vettel e Alonso tra i migliori

Vettel con una gestione impeccabile delle gomme era arrivato fino al podio, poi un problema ai box l’ha rispedito dietro. Ma non ha mollato ed ha persino battuto Magnussen all’ultimo giro per conquistare l’ottavo posto. Alonso invece è rimasto vittima di un incidente pauroso, quando è volato a seguito di un contatto con Stroll. Incredibilmente è tornato in pista dopo una sosta ai box ed ha conquistato la settima posizione con un coraggio da campione.

Verstappen ed Hamilton: come ai vecchi tempi

Tornano a lottare tra loro Verstappen ed Hamilton, corrono con un solo obiettivo: vincere. L’olandese è riuscito a riprendersi dall’inconveniente avuto ai box, ed ha vinto la gara che doveva vincere in memoria di Mateschitz. Il pilota inglese è andato vicino alla vittoria, ma alla fine nulla ha potuto contro la velocità della Red Bull.

GP di Austin: il peggio

Il peggio del GP di Austin si è visto subito dopo la partenza, quando Sainz è stato centrato da Russell. L’inglese se l’è cavata con 5 secondi di penalità, Sainz ha dovuto abbandonare la corsa. La F1 poi ha rischiato una tragedia in pista quando Stroll si è spostato una volta di troppo facendo decollare Alonso. Il canadese ha commesso un errore che poteva avere conseguenze drammatiche, per fortuna tutto è andato bene e nessuno è rimasto ferito. Nel peggio del GP di Austin troviamo anche il team radio di Verstappen con disappunto verso il suo team. La pistola difettosa ha fatto perdere secondi preziosi al campione del mondo, ma poteva essere più elegante verso i meccanici traditi da un utensile difettoso.

Seguici anche sui canali social

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

  • lexus-nx-300-hybrid-2
    25.000 €
    LEXUS NX 300 Hybrid
    Elettrica/Benzina
    92.400 km
    03/2016
  • fiat-panda-1-2-emotion-4
    4.700 €
    FIAT Panda 1.2 Emotion
    Benzina
    122.000 km
    06/2007
  • volkswagen-caddy-2-0-tdi-75-cv-trendline
    16.400 €
    VOLKSWAGEN Caddy 2.0 TDI 75 CV Trendline
    Diesel
    153.800 km
    05/2016
  • bmw-318-d-x-drive-touring-msport
    20.200 €
    BMW 318 d X Drive Touring Msport
    Diesel
    105.000 km
    10/2016
  • fiat-500-1-2-collezione-4
    13.600 €
    FIAT 500 1.2 Collezione
    Benzina
    32.500 km
    03/2019
  • fiat-500-1-2-lounge-118
    11.800 €
    FIAT 500 1.2 Lounge
    Benzina
    54.000 km
    05/2018
  • fiat-500-1-2-lounge-117
    11.800 €
    FIAT 500 1.2 Lounge
    Benzina
    54.000 km
    05/2018
  • volkswagen-t-roc-2-0-tdi-scr-4motion-style-bluemotion-technology-6
    28.900 €
    VOLKSWAGEN T-Roc 2.0 TDI SCR 4MOTION Style BlueMotion Technology
    Diesel
    31.300 km
    11/2019
  • volkswagen-maggiolino-cabrio-1-2-tsi-design-bluemotion-technology-2
    19.800 €
    VOLKSWAGEN Maggiolino Cabrio 1.2 TSI Design BlueMotion Technology
    Benzina
    82.500 km
    05/2015

Ti potrebbe interessare anche

page-background