Caro carburanti: torna a salire il prezzo medio

Tommaso Giacomelli
13 Ottobre 2022
benzina

Il caro carburanti torna a spaventare gli automobilistici con un costo medio molto elevato. A novembre potrebbero non esserci gli sconti sulle accise.

Trends: Carburanti

Lo spauracchio è tornato, dopo un periodo di flessione il caro carburanti si fa nuovamente sentire con delle tariffe medie per benzina e diesel che salgono, così come quelle che riguardano il metano e il GPL. La crescita non sembra arrestarsi, inoltre al momento si pagano ancora i 0,30 euro di sconto sulle accise emanato dal precedente governo e prorogato fino al 31 ottobre. A novembre il costo del carburante alla pompa di servizio potrebbe tornare a prezzo pieno. Il costo medio al servito, per benzina e gasolio, è tornato ad aggirarsi  attorno alla soglia psicologica dei 2 euro. Con le accise, il prezzo schizzerebbe a 2,30 euro. Vedremo se il nuovo governo varerà l’ennesima proroga.

Il prezzo della benzina e del gasolio

Secondo gli ultimi rilevamenti la benzina ha un prezzo medio al servito di 1,844 euro/litro, coi prezzi delle compagnie compresi tra 1,772 e 1,918 euro/litro (no logo 1,741 euro). In modalità self la benzina costa 1,701 euro/litro, con i diversi marchi compresi tra 1,685 e 1,715 euro/litro (no logo 1,686 euro). Situazione peggiore per quanto riguarda il gasolio, infatti la media del diesel servito è di 2,004 euro/litro, con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,972 e 2,071 euro/litro (no logo 1,905 euro). Al self service scendiamo a 1,872 euro/litro, con le compagnie tra 1,861 e 1,893 euro/litro e i no logo a 1,855 euro.

Caro carburanti: GPL

Le cose vanno un po’ meglio per quanto riguarda il GPL, in calo rispetto ai primati negativi dei mesi scorsi anche per l’effetto del taglio delle accise (che ora ammonta a 4,7 cent + IVA al litro), i prezzi del Gpl oscillano tra 0,788 a 0,806 euro/litro (no logo 0,782 euro).

Il metano

Sul rifornimento di metano, infine, già in base al decreto dello scorso maggio non si pagano le accise e si paga l’IVA al 5%. Tuttavia i listini restano molto alti. Il prezzo medio del metano auto oggi si posiziona tra 2,784 e 3,392 euro/kg, con le pompe bianche a 2,806 euro. Sicuramente una situazione non ancora ottimale.

Seguici anche sui canali social

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

  • citroen-jumpy-bluehdi-pl-unico-proprietario
    19.900 €
    CITROEN Jumpy BlueHDi PL Unico Proprietario
    Diesel
    44.000 km
    11/2018
  • mercedes-benz-g-400-restyling-7posti-gancio
    49.800 €
    MERCEDES-BENZ G 400 Restyling 7posti Gancio
    Diesel
    184.000 km
    01/2004
  • citroen-jumpy-bluehdi-115-ss-pl-tn-furgone-comfort
    13.600 €
    CITROEN Jumpy BlueHDi 115 S&S PL-TN Furgone Comfort
    Diesel
    138.000 km
    11/2016
  • peugeot-508-bluehdi-160-stopstart-eat8-sw-gt-line-4
    23.000 €
    PEUGEOT 508 BlueHDi 160 Stop&Start EAT8 SW GT Line
    Diesel
    121.000 km
    07/2019
  • renault-clio-tce-12v-90-cv-gpl-startstop-5-porte-energy-life-3
    10.900 €
    RENAULT Clio TCe 12V 90 CV GPL Start&Stop 5 porte Energy Life
    Benzina/GPL
    114.821 km
    06/2017
  • bmw-318-d-150cv-4pt-sport
    37.450 €
    BMW 318 d 150cv 4pt Sport
    Diesel
    20.000 km
    05/2019
  • toyota-aygo-1-0-12v-auto-certificata-toyota
    7.700 €
    TOYOTA Aygo 1.0 12V "AUTO CERTIFICATA TOYOTA"
    Benzina
    80.000 km
    05/2013
  • audi-q2-1-4tfsi-s-linecockpit-navi-xenon-pdc-s-line
    23.900 €
    AUDI Q2 1.4TFSI S-LINE***COCKPIT-NAVI-XENON-PDC*** S-LINE
    Benzina
    82.000 km
    03/2017
  • bmw-125-d-m-sportnavi-pro-freni-m-sport
    17.900 €
    BMW 125 D ***M-SPORT*NAVI PRO *FRENI M-SPORT****
    Diesel
    149.999 km
    11/2014

Ti potrebbe interessare anche

page-background