GP d’Austria: la Sprint Race dice Verstappen

Valerio Verdone
09 Luglio 2022
GP d'Austria- sprintrace-Verstappen

Nella sprint race del GP d’Austria la lotta tra le Ferrari favorisce Verstappen.

Con una prima fila che vede affiancati Verstappen e Leclerc, i due rivali per il titolo piloti 2022, la F1 si appresta a vivere la sprint race del GP d’Austria. Dietro di loro partiranno con grandi ambizioni anche Sainz e Russell. Perez scatterà dalla 13esima posizione in virtù della penalizzazione per aver superato il limite della pista nelle qualifiche durante il Q2.

GP d’Austria: subito problemi nella sprint race

C’è già un colpo di scena prima del giro di riscaldamento della sprint race del GP d’Austria: Alonso rimane fermo sulla griglia di partenza con l’auto sollevata sui cavalletti e con le termocoperte sulle gomme. Finito il giro di formazione, Zhou si ferma prima di sistemarsi in griglia con il motore ammutolito. Poi il pilota Alfa Romeo riesce a ripartire al termine del secondo giro di formazione.

GP d’Austria: Verstappen scatta bene nella sprint race

Parte bene Leclerc, ma viene chiuso da Verstappen nel primo giro della sprint race del GP d’Austria, e così Sainz riesce a superare il monegasco. Ma Leclerc non ci sta e si riprende la posizione con un duello vero con il compagno di squadra divenuto sempre più scomodo. Dopo 6 giri Verstappen prende il largo su Leclerc, con Sainz che sfrutta il DRS per puntare, di nuovo, il suo compagno di box.

Perez risale posizioni a suon di sorpassi

Al giro 7 della sprint race del GP d’Austria, Leclerc e Sainz vanno ruota a ruota, quasi si toccano, e Verstappen ringrazia continuando ad allungare. Intanto, dietro, Perez risale in settima posizione al nono giro, e continua ad esibirsi in velocissimi sorpassi. Al decimo giro è già sesto ed è riuscito a recuperare ben 7 posizioni. Contatto tra Vettel ed Albon al giro 11 con il tedesco che va nella ghiaia.

Vince Verstappen davanti le Ferrari di Leclerc e Sainz

A 3 giri dalla fine, Hamilton non riesce a superare Schumacher ed i due continuano a lottare. Mentre Verstappen è praticamente sicuro della vittoria. Ad 1 giro dal termine della sprint race del GP d’Austria Hamilton riesce finalmente ad agguantare un poco edificante ottavo posto. Verstappen vince con poco meno di 2 secondi di vantaggio su Leclerc, terzo Sainz, meno spavaldo dopo il bloccaggio nel duello con il compagno di squadra. Poi Russell anticipa Perez, che sale in quinta posizione, davanti ad Ocon, Magnussen, Hamilton, Mick Schumacher, e Bottas. Questi i primi 10 della gara sprint, ma domani per Verstappen sarà più complesso.

Seguici anche sui canali social

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

page-background