Aci, in Italia infrastrutture inadeguate

Lorenzo Stracquadanio
29 Ottobre 2009
Aci, in Italia infrastrutture inadeguate

Gelpi, presidente Automobile Club d’Italia: “Il gap con gli altri Paesi aumenta. Occorre ammodernare la rete per trasformare la mobilità”

Gelpi, presidente Automobile Club d’Italia: “Il gap con gli altri Paesi aumenta. Occorre ammodernare la rete per trasformare la mobilità”

Carenza di risorse, “complicazione affari semplici” delle procedure amministrative e continui cambi di strategie a livello politico. Sono queste le cause principali del ritardo del nostro Paese sul fronte delle infrastrutture nello scenario internazionale.

A scattare questa brutta fotografia d’Italia è Enrico Gelpi, presidente dell’Automobile Club d’Italia, in occasione della 65^ conferenza del Traffico e della Circolazione tenuta a Riva del Garda, in provincia di Trento. Un appuntamento cui ha preso parte anche il ministro per la Pubblica amministrazione e l’innovazione Renato Brunetta.

Il ritardo dell’Italia rispetto agli altri Paesi europei è fin troppo evidente quando si parla di infrastrutture, e il gap aumenta di anno in anno – afferma Gelpi – Adesso che comincia a intravedersi l’uscita del tunnel della crisi, tutti i governi mondiali puntano sulle infrastrutture per la mobilità, perché il loro sviluppo rappresenta la chiave strategica del rilancio economico e sociale. Il nostro Paese deve fare lo stesso”.

Il numero uno dell’Aci ha puntato il dito in particolare sul deficit infrastrutturaleche ostacola l’integrazione tra le diverse modalità di trasporto e compromette il turismo. Il potenziamento degli hub aeroportuali non serve se non si inserisce in un disegno più ampio. Il turismo in Italia è ancora troppo legato all’auto: il 62% degli stranieri arriva con la propria automobile e il 73% degli spostamenti degli italiani avviene su quattro ruote”.

Il tutto si svolge su una rete viaria obsoleta che determina congestione e incidenti stradali, a fronte di una spesa annuale stimata in 168 miliardi di euro. Eppure basterebbe poco per tirare una boccata d’ossigeno; secondo l’Aci ogni euro versato per l’ammodernamento delle infrastrutture produrrebbe un risparmio di 20 euro sui costi sociali imputabili agli incidenti, che solo in Italia superano ogni anno i 30 miliardi di euro.

Le lacune della rete italiana si fanno più evidenti nelle città dove, rileva l’Automobil Club, la congestione provoca il 70% dei sinistri stradali. Per venire fuori da questa situazione occorre investire nel trasporto pubblico, specie su rotaia, che rappresenta l’unica soluzione per ridurre il traffico e ottimizzare la mobilità nei centri urbani. Nonostante ciò ancora oggi il 46% degli italiani scarta mezzi pubblici come bus e tram perché scomodi e poco pratici.

Occorre inoltre – conclude il presidente dell’Aci – stimolare amministrazioni pubbliche e cittadini ad adottare comportamenti più attenti alla mobilità sostenibile, attraverso un sistema premiante per gli Enti locali che dimostrino capacità di innovazione e una duratura politica di incentivazione economica per l’ammodernamento del parco veicolare con vetture eco-compatibili”.

Seguici anche sui canali social

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

  • ford-kuga-2-0-tdci-163-cv-4wd-titanium
    10.900 €
    FORD Kuga 2.0 TDCi 163 CV 4WD Titanium
    Diesel
    142.000 km
    06/2013
  • smart-fortwo-70-1-0-2
    12.900 €
    SMART ForTwo 70 1.0
    Benzina
    40.000 km
    09/2018
  • ford-transit-custom-280-2-0-tdci-130-pc-furgone-entry
    33.500 €
    FORD Transit Custom 280 2.0 TDCi 130 PC Furgone Entry
    Diesel
    98.331 km
    07/2019
  • ford-focus-1-0-ecoboost-125cv-startstop-sw-titanium
    14.300 €
    FORD Focus 1.0 EcoBoost 125cv. Start&Stop SW Titanium
    Benzina
    78.000 km
    04/2017
  • fiat-grande-punto-1-4-5-porte-actual-neopatentato-garanzia
    4.600 €
    FIAT Grande Punto 1.4 5 porte Actual NEOPATENTATO GARANZIA
    Benzina
    164.500 km
    02/2010
  • audi-a5-spb-2-0-tfsi-s-tronic-g-tron-business
    19.900 €
    AUDI A5 SPB 2.0 TFSI S tronic g-tron Business
    Benzina/Metano
    181.045 km
    11/2017
  • mini-countryman-mini-cooper-s-all4-pack-john-cooper-works
    16.000 €
    MINI Countryman Mini Cooper S ALL4 * PACK JOHN COOPER WORKS*
    Benzina
    80.000 km
    12/2014
  • renault-twingo-sce-edc-intens-automatica-pronta-in-sede
    1 €
    RENAULT Twingo SCe EDC Intens AUTOMATICA PRONTA IN SEDE
    Benzina
    39.016 km
    11/2017
  • citroen-2cv-charleston
    12.000 €
    CITROEN 2CV Charleston
    Benzina
    78.344 km
    01/1984

Ti potrebbe interessare anche

page-background