Auto e Moto d’Epoca: il Covid non ferma l’edizione 2020

Auto e Moto d’Epoca 2020 si terrà regolarmente a Padova, anche dopo la pubblicazione del DPCM 18 ottobre che consente lo svolgimento della manifestazione.

Via libera per il regolare svolgimento di Auto e Moto d’Epoca 2020, il più importante Salone dedicato ai veicoli storici in Europa. Le misure intraprese dal governo per il contenimento del Covid-19 attraverso l’ultimo DPCM pubblicato il 18 ottobre 2020 permettono lo svolgersi di fiere di importanza nazionale o internazionale, quindi anche la manifestazione di Padova.

Il Salone si svolgerà, nel pieno rispetto delle regole per la prevenzione e protezione sanitaria, da giovedì 22 ottobre, con la preview dell’evento, fino a domenica 25 ottobre. Venerdì alle ore 11.00 è in programma l’inaugurazione ufficiale. I visitatori potranno ammirare le auto e le moto heritage dalle ore 9.00 alle 19.00 e acquistando il biglietto online potranno accedere senza file da corsie privilegiate.

L’obiettivo dell’organizzazione è quello di ripetere il successo della scorsa edizione, che aveva visto oltre 130.000 visitatori affollare i padiglioni della Fiera di Padova, con più di 5.000 veicoli storici in esposizione e la presenza ufficiale di diverse Case. Una presenza confermata anche quest’anno, con vetture storiche, anniversari (come i 110 anni di Alfa Romeo) e anche auto moderne, tanto che ad Auto e Moto d’Epoca ci sarà l’anteprima europea della nuova Mercedes Classe S 2021 e saranno esposte in anteprima anche la nuova Bentley Bentayga e, per le moto, la BMW R 18.

I Video di Motori.it

Hankook Winter i*cept evo2 e Winter i*cept evo2 SUV

Altri contenuti