Formula E: e-prix di Roma confermato fino al 2025

Con una delibera la giunta capitolina ha prolungato l’accordo per l’appuntamento con la Formula E fino al 2025

In questo momento d’incertezza per gli amanti del motorsport è arrivata una notizia positiva, perché con una delibera la giunta di Roma Capitale ha reso la città eterna protagonista della Formula E fino al 2025. Infatti, l’accordo è stato rinnovato per 5 anni e adesso manca solo un ultimo passaggio alla FIA per essere valido a tutti gli effetti.

Roma protagonista per altri 5 anni

Certo, in questo mese di aprile tutti gli estimatori della categoria e di questo evento sono rimasti orfani della tappa del circuito dell’EUR, ma non si poteva fare altrimenti per evitare una pericolosa confluenza di persone nello stesso luogo. Comunque, è stato solo un arrivederci, perché l’accordo riporterà per 5 anni l’e-prix di Formula E nelle strade della capitale, come è stato sottolineato dalle parole della Sindaca Viginia Raggi. “Roma si conferma punto di riferimento per la Formula E, un polo di attrazione per i grandi eventi. Quando usciremo da questa emergenza sanitaria dovremo ripartire con più forza. E la nostra città sarà pronta a questa sfida: la Capitale rimarrà simbolo della competizione fino al 2025”.

Il ruolo di Roma importante anche per il presidente Agag

Alle dichiarazioni della Raggi fanno eco quelle del presidente nonché fondatore della categoria, che risponde al nome di Alejandro Agag: “l’Italia si conferma un mercato strategico sul quale intendiamo continuare a investire per garantire un’ulteriore crescita del campionato, sia in termini di visibilità che di competitività. Abbiamo coinvolto i maggiori protagonisti dell’industria per contribuire insieme a un graduale cambiamento della percezione nei confronti della mobilità elettrica e sostenibile, grazie a un’appassionante attività di ricerca e sviluppo che avrà ricadute fondamentali a livello globale”.

L’auto elettrica sempre più protagonista sul mercato e nelle competizioni

Un tempismo perfetto, quello della giunta capitolina, in un periodo nel quale l’auto elettrica sta crescendo nelle vendite e sta riscuotendo sempre più interesse da parte degli automobilisti. L’arrivo di nuovi modelli e di nuovi punti di ricarica sottolinea un’ulteriore diffusione di questa tipologia di vetture che beneficia del lavoro svolto dai team della Formula E. Inoltre, stanno arrivando auto elettriche anche in altre competizioni, a sottolineare la crescita nelle performance di questi veicoli.

I Video di Motori.it

“L’Ordinario diventa Straordinario” ad Auto e Moto d’Epoca

Altri contenuti