Formula 1 2020: svelata la Mercedes W11

Pronta a prendersi tutto anche se Ferrari e Red Bull sono più agguerrite che mai

La Mercedes è pronta a chiudere un ciclo prima del prossimo cambio di regolamento in Formula 1, e nel 2020 vuole portare a compimento quel percorso inaugurato nel 2014 che ha fruttato mondiali a ripetizione, così ecco che alla W10 subentra la W11 della quale è stata già diffusa la nuova livrea.

Rivista per risolvere le criticità del 2019

La monoposto della Stella a Tre Punte sarà ancora il riferimento nel corso della prossima stagione e per rimanere sulla cresta dell’onda è stata rivista in quelle aeree che non l’hanno fatta brillare in alcune occasioni dello scorso campionato. Così, le pance laterali presentano delle aperture arretrate, riprendendo un concetto Ferrari, i retrovisori hanno una funzione aerodinamica, mentre le strutture d’assorbimento sono esposte. Anche la sospensione anteriore è stata rivista nella speranza che tutto questo possa servire a far rimanere la monoposto Mercedes la più veloce del lotto.

Nel 2020 dovrà essere perfetta

Comunque, nel 2020 con una Ferrari ancora più affilata ed una Red Bull più che mai agguerrita la W11 dovrà essere perfetta, per cui il motore dovrà tornare ad essere il più potente del lotto, mentre i problemi di raffreddamento dovranno essere risolti. Insomma, i test saranno fondamentali, ma intanto ecco che James Allison, grande ex di Maranello, aveva individuato già nella scorsa stagione, comunque vincente, le aree dove intervenire. La domanda è: sarà riuscito a correggere i difetti della Mercedes? Lo vedremo dalla prima gara, intanto è cambiata, in parte, la livrea, con gli accenti rossi in omaggio ad uno sponsor importante.

Mercedes-Benz Classe S 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

EuroNCAP Crash Test: Toyota Yaris 2020

Altri contenuti