Brabus G700 Widestar by fostla.de

La Mercedes Classe G diventa più dark che mai dopo la cura fostla.de che utilizza una base Brabus G700

La Mercedes Classe G è un’icona, una vettura unica con la sua linea inconfondibile, che Brabus ha reso ancora più accattivante con la sua variante G700, un’auto che adesso fostla.de ha rivisitato ulteriormente per renderla più dark creando la versione Widestar

Wrapping in vinile e particolari Brabus

La carrozzeria presenta un cofano in fibra di carbonio Brabus così come lo spoiler posteriore, mentre i cerchi sono da 23 pollici e spiccano ulteriormente con l’assetto ribassato di 30 mm. Il wrapping in vinile nero opaco rende l’auto ancora più cattiva e misteriosa, con una carrozzeria che custodisce nella maniera migliore un motore capace di erogare 700 CV di potenza.

Interni ancora più esclusivi

L’abitacolo attinge al catalogo Brabus per quanto riguarda i rivestimenti in pelle ma il tocco più esclusivo è rappresentato dal cielo stellato che riprende un concetto inaugurato dalla Rolls-Royce. Ovviamente, la modernità del progetto si evince dal grande schermo che racchiude la strumentazione ed il sistema multimediale di ultima generazione.

Le luci ambientali viola, gli inserti in Alcantara sul volante, i particolari in nero opaco e gli elementi in fibra di carbonio si uniscono alla perfezione ad una selleria con motivi romboidali. Tutto è fatto per stupire e non mancano due tablet dietro gli schienali dei sedili anteriori.

Brabus G700 Widestar by fostla.de Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

EuroNCAP Crash Test: Toyota Yaris 2020

Altri contenuti