Mazda alla Festa del Cinema di Roma 2019

Una prima esclusiva per il film Judy con il regista Rupert Goold in sala presso l’Auditorium Parco della Musica.

La storia di Judy Garland, cantante dal talento sopraffino e madre di Liza Minnelli, è uno spaccato su una vita fatta di privazioni adolescenziali per una rincorsa ostinata verso un successo arrivato in maniera travolgente, talmente tanto da influenzarne l’esistenza. E’ l’aspetto più fragile di una figura conosciuta in tutto il mondo quello che traspare nella pellicola Judy grazie all’interpretazione magistrale di Renée Zellweger che già profuma di candidatura all’Oscar.

Con Mazda al centro della scena

L’emozione di una prima in lingua originale, con tanto di regista Rupert Goold in sala, e di assaggiare per qualche istante glorioso il tanto agognato red carpet è stata un’occasione che Mazda Italia ha offerto alla stampa dell’automotive nella giornata del 22 ottobre. D’altre parte, il legame del brand giapponese con la Festa del Cinema di Roma è decisamente solido e duraturo, visto che si rinnova da 7 anni consecutivi.

Così, anche in quest’edizione una flotta composta da 45 vetture, tra le quali spicca la nuova CX-30, accompagna le stelle del cinema e i grandi ospiti a tutti gli appuntamenti della rassegna cinematografica e sul celebre red carpet. In questo modo il cinema si conferma un mezzo privilegiato per raccontare l’essenza del brand che condivide con il grande schermo la capacità di suscitare emozioni e di arricchire la vita delle persone.

Mazda a servizio del pubblico

Inoltre, quest’anno anche il pubblico potrà salire a bordo delle Mazda e usufruire di uno speciale “VIP service” per spostarsi dall’Auditorium Parco della Musica al MAXXI. Sarà un’ulteriore occasione per presentare a tutti la nuova CX-30, il crossover Mazda che unisce la bellezza di una coupé con la robustezza di un SUV.

Mazda incontra la stampa automotive al Festival del Cinema di Roma 2019 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Mazda MX-5 30th Anniversary: la prova

Altri contenuti