Citroën ad Auto e Moto d’Epoca celebra il centenario

Citroën sarà al Salone Auto e Moto d’Epoca di Padova 2019 per celebrare il suo centenario con due veicoli: la Type A 10HP e la Traction Avant.

In questo 2019 si celebra il centenario della gloriosa casa fondata da Andrè Citroën, la Citroën. L’azienda automobilistica francese sarà al Salone Auto e Moto d’Epoca di Padova con due modelli che hanno segnato prepotentemente la sua storia, la Type A 10 HP del 1919 e la Traction Avant 11BL del 1954. Sono due veicoli che non necessitano di presentazioni, la Type A 10 HP è stata la prima vettura prodotta in serie in Europa, la Traction Avant invece stupì il mondo nel 1934 per tutte le soluzioni pionieristiche e avanguardiste che fu in grado di adottare, a partire dalla trazione anteriore.

Type A 10 HP: primo modello di serie

Andrè Citroën seppe realizzare una vettura leggera, comoda e soprattutto parca nei consumi. Questa era la filosofia costruttiva che risiedeva alla base della Type A, il primo modello prodotto in serie in Europa e naturalmente in Francia. Con le versioni “Torpedo”, “Coupé de Ville” o “Conduite Intérieure”, la Type A 10 HP aumentarono le dotazioni e il confort, che divenne un vero punto di riferimento. Questa vettura utilizzava le “quattro balestre semi-ellittiche” della sospensione posteriore che offrivano un ottimale effetto di ammortizzamento grazie alla flessibilità differenziata. Il successo della Type A 10 HP fu così importante da portare nel 1921 alla creazione della B2, cronometrata a 73 km/h, e in seguito alle Type B10, B12 e B14. Il modello esposto a Padova è una versione rivisitata in chiave moderna, che mostra la stessa firma «Origins since 1919» dell’Edizione Origins, con una carrozzeria bianca che riprende il tema del centenario.

Traction Avant: vettura all’avanguardia

Bassa e aerodinamica rispetto a tutte le altre vetture, fu capace di riscrivere i codici stilistici e tecnologici. La Traction Avant prende il nome dal posizionamento della trasmissione sulle ruote anteriori. Il modello che verrà esposto a Padova è una Traction Avant 11BL del 1954 che sotto al cofano propone un motore di 1911 cc da 60 cavalli reali, in grado di portare la vettura a 110 km/h di velocità massima. Con tre velocità selezionabili dalla leva cambio (di cui 2 sincronizzate) l’auto iniziava a mostrare una discreta evoluzione sottolineata dall’impianto frenante idraulico, con una soluzione a tamburo per entrambi gli assali. Anche lo schema delle sospensioni è innovativo, grazie a barre di torsione longitudinali anteriormente e barre di torsione trasversali al posteriore. La sua lunghezza complessiva è di 4,45 metri, per un peso di 1120 kg.

Citroen C5 Aircross Hybrid: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti