WRC Rally: in Finlandia vince Tanak

Il pilota Toyota trionfa davanti a Lappi e a Latvala e si aggiudica anche la Power Stage che vale 5 punti iridati, solo quinto Ogier.

La Toyota vola in Finlandia e si conferma la vettura più in forma del campionato mondiale rally, non a caso a giocarsela sono stati fino alla fine Tanak e Latvala che ha commesso un errore con cui non è potuto andare oltre il gradino più basso del podio.

In Finlandia è stata un questione tutta Toyota

Il pilota Toyota aveva la possibilità di vincere ma alla fine uno sbaglio ha consegnato la vittoria nelle mani del sempre più consistente compagno di squadra Tanak, un driver che guida la classifica piloti ed ha intenzione di rimanere al comando fino alla fine della stagione, visto che dietro di lui c’è un Ogier con meno mordente del solito. Tornando alla gara, bisogna riconoscere l’impegno e la perseveranza di Lappi, con la Citroen C3 WRC, che è riuscito a conquistare un ottimo secondo posto, vincendo il confronto in casa con il 6 volte iridato Ogier, il quale è arrivato quinto togliendosi la soddisfazione di precedere nella classifica di gara un avversario del calibro di Neuville. Da segnalare anche la prova di Mikkelsen, primo tra i piloti Hyundai, con un buon quarto posto che aiuta la Casa coreana a rimanere al vertice della classifica costruttori. Notizie poco edificanti per Meeke che è incorso in due errori con cui ha reso inutilizzabile la sua Yaris WRC proprio quando aveva il passo per poter ambire alla vittoria finale.

Nello strapotere Toyota brilla la stella Rovampera nel WRC2 Pro

Insomma, in Finlandia poteva esserci una tripletta Toyota, e questo deve suonare come un campanello d’allarme per gli altri team; inoltre, Tanak è sempre più leader del mondiale piloti visto che ha conquistato anche i 5 punti della Power Stage per chiudere in bellezza una gara nella quale ha dimostrato grande maturità. Nel WRC2 Pro Kalle Rovampera ha letteralmente dominato e l’anno prossimo potrebbe essere un nuovo protagonista nel WRC, per cui piloti come Meeke, veloci ma fallosi, devono stare “in campana” perché il loro sedile potrebbe essere insidiato da questo talento cristallino e predestinato.

Toyota Yaris Hybrid Y20: la prova su strada Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Toyota Yaris Hybrid Y20

Altri contenuti