Formula 1: Charles Leclerc è il nuovo pilota Ferrari

Il monegasco affiancherà Vettel nella prossima stagione mentre Raikkonen prenderà il suo posto alla Sauber.

Formula 1: Charles Leclerc è il nuovo pilota Ferrari

di Valerio Verdone

11 settembre 2018

La tanto attesa notizia, anticipata anche da un post di Lapo Elkan è finalmente arrivata, e adesso è chiaro chi saranno i piloti Ferrari nella prossima stagione, perché a fianco di Vettel, come si pensava da tempo, arriverà Charles Leclerc.

Il monegasco che ha bruciato le tappe per via di un talento fuori dalla media, sarà il secondo pilota più giovane che debutta su una rossa, perché con i suoi 21 anni e 152 giorni in concomitanza del prossimo gran premio d’Australia, sarà secondo solamente a Ricardo Rodriguez, che è salito su una monoposto del Cavallino Rampante a soli 19 anni e 208 giorni.

Dunque, una vittoria del vivaio Ferrari che ha messo in luce una capacità di costruire nuovi campioni superiore a quello Red Bull capitanato da Helmut Marko, una soddisfazione per Massimo Rivola, ma soprattutto per l’Academy della squadra di Maranello.

Nel frattempo Raikkonen non saluterà il circus iridato, ma salirà sulla monoposto lasciata libera proprio da Leclerc. Una bocciatura? Un avvicendamento dovuto per lasciare spazio al nuovo fenomeno del volante? Sarà il tempo a dirlo, intanto Iceman sarà ancora in pista per la gioia dei suoi tanti sostenitori e magari con un motore Ferrari all’altezza e meno pressione addosso potrà farci ancora divertire. Mentre Vettel avrà in squadra un pilota tanto forte quanto scomodo, e potrebbe rivivere quella poco edificante esperienza dell’ultima stagione in Red Bull, dove fu letteralmente surclassato da Ricciardo.

Insomma, alla Ferrari schiereranno due punte nella prossima stagione e la rivoluzione firmata Marchionne continua con un giovanissimo che adesso deve solo capitalizzare l’immenso talento di cui è dotato.


Tutto su: Ferrari