Mahindra XUV500: per l’estate 2018 offerta con superincentivo

Fino a 3.000 euro di bonus come supervalutazione dell’usato in caso di permuta o rottamazione: la proposta Mahindra per lo “Sport Utility” XUV500 terminerà il 31 agosto.

La nuova immagine “losirs” scelta dai vertici Mahindra per lo Sport Utility XUV500, declinato nelle varianti W6, W8 e W10 (la proposta più recente, in ordine di tempo) si concretizza in diverse maniere: la costituzione di un club di appassionati (ricordiamo, a questo proposito, il primo Raduno ufficiale Mahindra XUV500 che andò in scena, lo scorso ottobre, nelle campagne toscane: l’evento richiamò 30 veicoli e i relativi equipaggi, per un totale di 80 aficionados del SUV indiano); e, in questi giorni, con una proposta di acquisto, indirizzata all’intera lineup XUV500, valida fino al 31 agosto: una iniziativa che giunge a ridosso delle vacanze estive e che, quindi, può rappresentare un’interessante occasione per la “nicchia” di clienti alla ricerca di un veicolo dalle peculiarità “familiari” e caratterizzato da una notevole versatilità di impiego.

Nel dettaglio, la promozione estate 2018 per XUV500 offre, in caso di permuta o rottamazione, un monte-bonus fino a 3.000 euro. Ad esempio, la proposta del marchio indiano, relativa alle varie declinazioni di XUV500, prevede importi di acquisto (“chiavi in mano”, IPT esclusa) ottenibili presso le concessionarie aderenti ed al netto degli incentivi, che partono da 18.354 euro (Mahindra XUV500 W6 a trazione anteriore), 20.940 euro (W6 trazione integrale), 21.380 euro (W8 trazione anteriore), 22.954 euro (W8 trazione integrale), 23.485 euro (W10 trazione anteriore) e 24.967 euro (W10 trazione integrale).

Mahindra XUV500 (ricordiamo che W6 e W8 – qui la nostra prova su strada – vengono proposti anche in configurazione “Autocarro” a cinque posti) rappresenta, per il “brand” leader nella produzione SUV in India, la punta di diamante nella lineup per l’Europa, dove il colosso indiano è presente (con più di 100 concessionarie in 10 Paesi) attraverso Mahindra Europe, società controllata al 100% da Mahindra & Mahindra Ltd che dal 2005 distribuisce nel “Vecchio Continente” i modelli Mahindra.

Nelo specifico, la attuale gamma XUV500, che ha debuttato sul mercato italiano a fine 2016, porta in dote – a fronte di un’immagine esteriore pressoché immutata rispetto alle versioni precedenti – sostanziali novità tecniche. Fra queste, l’adeguamento delle proprie unità motrici (il conosciuto turbodiesel 2.2 con iniezione common rail di tipo m-Hawk, dispositivo Start&Stop e turbina a geometria variabile, cambio manuale a sei rapporti; la potenza erogata dal 2.2 quattro cilindri è di 140 CV, con 300 Nm di coppia massima, disponibili fra 1.600 e 2.800 giri/min) alle normative Euro 6B, l’adozione di un dispositivo SCR di riduzione catalitica selettiva e un aggiornamento nella rapportatura delle trasmissioni, nonché un nuovo modulo infotainment (W6) che, nella W8, viene abbinato al sistema di assistenza alle manovre di parcheggio con telecamera posteriore integrata. L’abitacolo di Mahindra XUV500, a sette posti, presenta le “sedute” singole a forma semi-anatomica e rivestite in pelle.

Nel 2017, la lineup Mahindra XUV500 è stata a sua volta arricchita con la declinazione alto di gamma W10: in questa configurazione, il SUV indiano presenta, fra gli accessori di serie, la finestratura laterale e posteriore oscurata, i battitacco illuminati con riportata la denominazione della vettura, il sistema di apertura elettrica per il tettuccio, le cornici cromate ai finestrini e i cerchi in lega da 18” a finitura diamantata in tinta Antracite. Da segnalare i due allestimenti “Sport Pack” ed “Entertainment Pack” disponibili per Mahindra XUV500 W8 e W10, dedicati ai clienti dall’”anima” più sportiva o più tecnologica. In configurazione “Sport Pack”, la dotazione comprende i cerchi in lega da 18” in colore nero opaco e una esclusiva combinazione bicolore al corpo vettura (Orange-Black, White-Black, Silver-Black, Red-Black). La variante “Entertainment Pack” propone, dal canto suo, due monitor integrati nei poggiatesta anteriori ed un impianto audio DAB-Digital Audio Broadcasting. Resta in ogni caso a disposizione la possibilità di allestire il proprio esemplare di Mahindra XUV500 W8 o W10 con entrambi i “kit”.

Dal punto di vista prettamente tecnico, Mahindra XUV500 – come detto, in queste settimane offerto in una interessante formula di supervalutazione dell’usato – si avvale di un’interessante progettazione a scocca portante (è il primo veicolo a marchio Mahindra ad esserne equipaggiato) nonché di uno schema sospensioni sviluppato in collaborazione con Lotus, e predisposte a garantire la migliore dinamica del veicolo in tutte le condizioni di guida, dai viaggi su strada asfaltata alle escursioni in offroad. I tecnici Mahindra e Lotus, per raggiungere l’obiettivo di ottimizzazione del comportamento dinamico della vettura, hanno scelto una tecnologia di assetto a ruote indipendenti e schema McPherson all’avantreno, e un sistema Multilink con molle elicoidali e barre stabilizzatrici al retrotreno.

La dotazione di sistemi di assistenza alla guida comprende, fra gli altri, ABS con EBD ed ESP con funzione anti-ribaltamento e i dispositivi Hill Hold Control ed Hill Descent Control di assistenza nelle fasi di marcia in salita e nel controllo del veicolo in discesa. Per la variante alto di gamma W10, l’equipaggiamento offre, in dettaglio, il climatizzatore bi-zona, il volante multifunzione con comandi per Cruise Control e funzionalità impianto audio (quest’ultimo integrato per MP3, iPod e provvisto di presa USB) e istruzioni vocali, connettività Bluetooth, l’alzacristalli elettrico posteriore, otto possibilità di regolazione per i sedili, specchi retrovisori esterni a regolazione e chiusura elettriche, fanaleria con sistema “follow-me”, vano portaoggetti e portavivande climatizzato nella console centrale, proiettori aggiuntivi per la visione in curva, luci di posizione a Led, sensori luci e pioggia,  dispositivi “IntelliPark” di assistenza al parcheggio con telecamere e sensori posteriori, strumentazione “twin-pod” con elementi 3D e battitacco personalizzato con monogramma “XUV500” illuminato a Led.

Mahindra XUV500 W10 2017: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Mahindra XUV500: video e scheda tecnica

Altri contenuti