Come proteggere l’auto in inverno da freddo e gelo

Francesco Donnici
10 Dicembre 2022
ghiaccio-vetri-auto-come-eliminarlo

Ecco una pratica guida su come proteggere l’auto in inverno da freddo e gelo in modo da mantenere il proprio veicolo in modo ottimale.

Molti automobilisti non hanno a disposizione un ricovero per la propria auto, come un box o un posteggio coperto in grado di proteggere la macchina dal freddo e dalle intemperie. A volte, non è possibile affittare un garage, magari per problemi di budget, con l’obiettivo di non lasciare l’auto fuori in inverno. Tuttavia, visto che auto e inverno non vanno troppo d’accordo, abbiamo redatto una guida su come proteggere l’auto in inverno da freddo e gelo, in modo da mantenere il proprio veicolo sempre in modo ottimale.

Come proteggere l’auto dal freddo se non hai il garage?

Per proteggere l’automobile dal freddo se non si possiede un box auto  si possono adottare numerosi accorgimenti che permetteranno di difendere il veicolo dalle insidie dell’inverno. Esistono infatti numerose tipologie di teli copri auto che, a seconda delle esigenze, permettono di offrire una ottimale protezione auto dal freddo invernale.

Telo copriauto impermeabile

Una soluzione interessante per proteggere la propria auto è coprirla con un telo impermeabile in grado di resistere agli agenti atmosferici più disparati, come ad esempio pioggia, neve brina, e polvere, ma anche dai graffi e dai raggi del sole. Questo tipo di teli sono realizzati in PVC ed equipaggiati di una custodia in nylon con cerniere per essere trasportate. La presenza di bordi elastici permetterà inoltre al telo di aderire perfettamente al veicolo lo rendono simile a un vestito a taglia unica. Aderisce a ogni vettura.

Telo antighiaccio

Se si vive in un luogo dove parabrezza e cristalli si ghiacciano molto e facilmente, potrebbe essere utile procurarsi un telo antighiaccio per auto. Questo tipo di teli si applicano al parabrezza e alcuni possono essere fissati con dei magneti, inoltre molti di essi permettono di proteggere dal ghiaccio anche gli specchietti laterali.

Telo felpato

Quando si sceglie un telo copriauto non basta controllare il tipo di rivestimento esterno, ma anche la sua imbottitura. Quando un telo auto è dotato di interni felpati e caratterizzati da una imbottitura di cotone, si potrà usufruire di una migliore impermeabilità. Infine, questo tipo di telo risulta munito di una camera d’aria che permette di mantenere arieggiata la carrozzeria.

Telo antigrandine

Il cambiamento climatico ha contribuito all’aumento di eventi climatici violenti e repentini, come le forti grandinate. Queste ultime sono capacità di creare numerosi e costosissimi danni ad un’automobile. Per questo motivo è bene tutelare l’auto lasciata fuori in inverno con un telo copriauto adeguato. I teli antigrandine sono studiati per protegge le parti del veicolo più esposte, come ad esempio tetto, cofano e baule, ma anche cristalli e le parti superiori delle fiancate.

Questo tipo di copriauto vantano uno  spessore robusto di circa 5 millimetri, capace di resistere a chicchi di grandine con oltre 10 mm di diametro. Il materiale utilizzato per la realizzazione di questo è l’etilene, mentre le parti laterali sono solitamente fatte in poliestere atermico impermeabile.

Pneumatici invernali

Se si lascia la propria auto parcheggiata fuori è necessario avere montati appositi pneumatici invernali. Grazie alle gomme termiche, infatti, non si avranno problemi ad effettuare manovre anche se l’asfalto risulta innevato o addirittura ghiacciato.

Liquido antigelo

Un proprietario attento non deve solo pensare a proteggere la carrozzeria ed il parabrezza della propria auto, ma anche “coccolare” le componenti meccaniche è fondamentale nei mesi invernali. Per questa ragione è necessario utilizzare un olio motore specifico per le basse temperature e consigliato nel libretto di uso e manutenzione della vettura. Inoltre sarà altrettanto importante adottare un liquido antigelo per evitare che i liquidi di raffreddamento del motore e del lavaggio del parabrezza e del lunotto possano congelare.

Attenzione alla batteria

Quando si lascia il veicolo all’esterno con basse temperature e magari non si utilizza molto spesso l’auto si rischia di avere qualche brutta sorpresa con la batteria. Gli accumulatori sono infatti sensibili alle temperature rigide, cosa che potrebbe causare un repentino scaricamento della batteria. Per proteggere la batteria dal gelo e  prevenire questo tipo di problemi meglio controllare periodicamente lo stato della carica della batteria e in caso intervenire se la situazione lo richiede.

Come prevenire il ghiaccio sui vetri dell’auto?

Per evitare che il ghiaccio si formi sul parabrezza della nostra auto è necessario preparare un trattamento per i vetri prima di lasciare la vettura fuori al gelo. Il composto può essere realizzato mescolando una soluzione formata dal 50% d’aceto e dal 50% di acqua e successivamente spruzzarla sui vetri. In alternativa, l’aceto può essere sostituito con dell’alcool denaturato.

Come rimuovere il ghiaccio

La miscela con aceto o alcool può essere utilizzata anche per rimuovere il ghiaccio formatosi sui vetri dell’auto. E’ necessario, infatti, utilizzare 3 cucchiai di alcol nella vaschetta lavavetri e dopo averla spruzzata sul parabrezza il tergicristalli provvederanno a rimuovere il ghiaccio ammorbidito. In alternativa esistono delle soluzioni già pronte che possono essere acquistate in negozi specializzati, inoltre ci si può aiutare con dei particolari strumenti di plastica che permetteranno di rimuovere il ghiaccio senza danni.

Seguici anche sui canali social

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

  • opel-astra-1-7-cdti-101cv-station-wagon-elegance-2
    2.500 €
    OPEL Astra 1.7 CDTI 101CV Station Wagon Elegance
    Diesel
    206.000 km
    06/2005
  • peugeot-3008-bluehdi-130-ss-eat8-gt-line-11
    23.500 €
    PEUGEOT 3008 BlueHDi 130 S&S EAT8 GT Line
    Diesel
    115.000 km
    12/2018
  • peugeot-206-1-4-sw-xs
    2.990 €
    PEUGEOT 206 1.4 SW XS
    Benzina/GPL
    243.000 km
    12/2004
  • alfa-romeo-159-2-2-jts-16v-distinctive
    5.890 €
    ALFA ROMEO 159 2.2 JTS 16V Distinctive
    Benzina
    185.000 km
    05/2007
  • suzuki-swift-1-3-ddis-5p-glx-2
    3.990 €
    SUZUKI Swift 1.3 DDiS 5p. GLX
    Diesel
    151.000 km
    10/2006
  • suzuki-swift-1-3-5p-glx
    4.990 €
    SUZUKI Swift 1.3 5p. GLX
    Benzina
    142.000 km
    07/2005
  • smart-fortwo-700-coupe-passion-45-kw
    3.490 €
    SMART ForTwo 700 coupé passion (45 kW)
    Benzina
    133.000 km
    01/2005
  • smart-fortwo-600-smart-passion-40-kw
    2.990 €
    SMART ForTwo 600 smart & passion (40 kW)
    Benzina
    170.000 km
    10/2001
  • smart-fortwo-1000-52-kw-mhd-coupe-passion-9
    6.990 €
    SMART ForTwo 1000 52 kW MHD coupé passion
    Benzina
    57.000 km
    09/2010

Ti potrebbe interessare anche

page-background