Bagagli e valigie sul tetto dell’auto: le regole che dovresti sapere

Francesco Donnici
05 Agosto 2022
caricare bagagli tetto auto

Quando si viaggia con bagagli e valigie sul tetto dell’auto risulta fondamentale conoscere la normativa del Codice della Strada.

Il trasporto di bagagli e valige sul tetto dell’auto può rivelarsi la migliore soluzione quando si decide di partire per un viaggio con la propria vettura o si deve effettuare un trasloco, ma lo spazio del bagagliaio non risulta sufficiente. Se si viaggia con un’auto con valigie sul tetto, sostenute da portapacchi auto e barre portatutto, risulta fondamentale conoscere la normativa del Codice della Strada, in modo che gli spostamenti si svolgano nella massima sicurezza. Questo perché basta poco per mettere in pericolo noi stessi e gli altri utenti della strada. Potrebbe infatti bastare una brusca frenata per fa si che il carico cada dal portabagagli da tetto auto e fare ingenti danni. In questa breve guida spiegheremo come caricare i bagagli in auto per le vacanze e trasportare bagagli sul tetto auto in sicurezza.

La normativa

L’ art. 164  e l’art. 61 del Codice della Strada stabilisce le fondamentali regole riassumibili in 4 punti:

  • Non compromettere la stabilità del veicolo: bisogna bilanciare il carico in modo da non variare sensibilmente il baricentro del veicolo.
  • Controllare la quantità di carico massimo su tetto: sul libretto di uso e manutenzione del veicolo viene riportato il peso massimo consentito.
  • Le dimensioni del carico: rispettare sempre le dimensioni consentite dal C.d.S.
  • Possibili sanzioni: in caso di irregolarità è previsto l’immediato ritiro del libretto di circolazione e della patente, una multa che va da 74 a 296 euro e la decurtazione di 3 punti  patente.

Box, barre, e portapacchi da auto

Le barre sul tetto delle auto sono un elemento fondamentale per istallare un portapacchi o un travel box. Sopra le barre è quindi possibile installare un portapacchi su cui caricare a sua volta valige e altri oggetti. In alternativa, consigliamo l’uso di appositi box, che sono omologati proprio per essere installati sul tetto e risultano più pratici e sicuri rispetto ai portapacchi. Ne esistono di vari tipi, dimensioni e prezzo, inoltre la loro forma incide in maniera più lieve sull’aerodinamica del mezzo e di conseguenza sui suoi consumi.

Cosa si può portare sul tetto della macchina?

Sull’auto si possono trasportare oggetti che non devono sporgere dalla parte anteriore, ma possono sporgere dalla parte posteriore fino ai 3/10 della lunghezza della vettura. Lateralmente non possono sporgere più di 30 cm rispetto alle luci di posizione. Se il carico sporge oltre la fine del veicolo bisognerà utilizzare un pannello specifico bianco e rosso in materiale riflettente.

Quanto si può caricare sul tetto della macchina?

Il peso massimo ammissibile sul tetto viene specificato dalla casa costruttrice della vettura e viene riportato nel manuale d’uso e manutenzione del veicolo. Per non sbagliare è necessario sommare il peso del portapacchi con il peso dell’attrezzatura o dei bagagli che si devono caricando sul tetto. Se si utilizza anche un Travel box è necessario aggiungere anche il peso a vuoto di quest’ultimo.

Come caricare correttamente i bagagli e le valigie sul tetto dell’auto

Per caricare correttamente i bagagli e le valigie sul tetto dell’auto basta seguire delle semplici, ma fondamentali regole e fare attenzione ai carichi sporgenti in auto. Innanzitutto, è necessario collocare gli oggetti più leggeri sia nella zona anteriore che in quella posteriore. In secondo luogo, è buona norma imbottire la zona anteriore con una coperta, così da impedire pericolosi urti in caso di frenate brusche. Gli oggetti pesanti vanno inseriti al centro del box. Infine consigliamo di utilizzare cinghie di fissaggio per impedire che oggetti di scivolino.

Bagagli sul tetto dell’auto: i consumi

Secondo alcuni studi, viaggiare con i bagagli sul tetto dell’auto può portare fino al 28,5% di aumento dei consumi di carburante. In media una berlina compatta passa da 18 a 14 km per litro con i bagagli sul tetto. Se si sceglie un travel box al posto di un porta pacchi si risparmia molto carburante e il consumo aumenta di pochi punti percentuali.

Seguici anche sui canali social

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

  • peugeot-partner-l1-bluehdi-130-ss-furgone-premium
    20.400 €
    PEUGEOT Partner L1 BlueHDi 130 S&S Furgone Premium
    Diesel
    10 km
    05/2022
  • toyota-yaris-1-0i-16v-cat-3-porte
    800 €
    TOYOTA Yaris 1.0i 16V cat 3 porte
    Benzina
    233.000 km
    05/1999
  • seat-ibiza-1-0-ecotsi-95-cv-5-porte-fr-2
    15.800 €
    SEAT Ibiza 1.0 EcoTSI 95 CV 5 porte FR
    Benzina
    38.700 km
    06/2019
  • volkswagen-passat-2-o-tdi-dpf-sw-dsg-high-cambio-revisionato-2
    5.200 €
    VOLKSWAGEN Passat 2.o TDI Dpf Sw DSG High.Cambio Revisionato
    Diesel
    230.000 km
    05/2009
  • volkswagen-golf-sportsvan-2-0-tdi-dsg-highline-bluemotion-tech-2
    14.990 €
    VOLKSWAGEN Golf Sportsvan 2.0 TDI DSG Highline BlueMotion Tech.
    Diesel
    40.000 km
    08/2015
  • ford-fiesta-1-0-80cv-5-porte-business
    7.900 €
    FORD Fiesta 1.0 80CV 5 porte Business
    Benzina
    120.000 km
    08/2016
  • ford-c-max-1-5-tdci-95cv-startstop-plus-neopatentati
    11.500 €
    FORD C-Max 1.5 TDCi 95CV Start&Stop Plus Neopatentati
    Diesel
    91.000 km
    07/2015
  • fiat-panda-1-1-actual-1-proprietario
    3.200 €
    FIAT Panda 1.1 Actual 1 PROPRIETARIO
    Benzina
    190.000 km
    07/2007
  • fiat-500-1-0-hybrid-dolcevita-8
    18.800 €
    FIAT 500 1.0 Hybrid Dolcevita
    Elettrica/Benzina
    1 km
    12/2021
page-background