Acquistare un camper usato: cosa controllare prima di comprarlo

junio_gulinelli
27 Luglio 2022
2020080516431176-1899448141214218735-IMG_5921-L

La guida all’acquisto completa per sapere cosa valutare bene prima di comprare un camper di seconda mano.

I camper di seconda mano costano meno, sì, e sono una buona alternativa alla compra del nuovo, che in questo segmento implica prezzi alti e decisamente non alla portata di tutti. Ma per chi non ha mai avuto un camper e non ne conosce l’essenza, la compra di un usato può non essere facile. Occorre infatti esperienza per poter valutare tutti gli elementi e saper bene cosa controllare prima di acquistare un camper usato. Per questo vi proponiamo una guida all’acquisto che vi aiuterà a scegliere il miglior camper per le vostre esigenze.

E a proposito di esigenze, per non rimpiangere un cattivo acquisto, la prima cosa da fare è chiarirsi bene le idee su cosa realmente si vuole acquistare. Per questo è importante non lanciarsi all’acquisto del primo camper, anche un buon affare può infatti essere un cattivo acquisto se non è ciò di cui realmente abbiamo bisogno.

Ecco quindi cosa consigliamo di controllare prima di acquistare un camper usato.

Acquistare un camper usato: in coppia o in famiglia?

Acquistare un camper usato

Prestare attenzione al numero dei posti per viaggiare e anche per dormire (a volte non sono gli stessi), alla disposizione degli interni, al carico utile di ripostigli interni, tipologie di letto (un letto a soppalco con scale non è lo stesso di uno a terra ) e alle attrezzature varie. Viaggiare in famiglia non è come viaggiare in coppia, o soli, quindi avrai bisogno di cose diverse. Chiediti quanti passeggeri viaggeranno regolarmente nel camper. Questo tipo di veicoli normalmente indica il numero di passeggeri massimo nella sua scheda tecnica. Importante: assicurati della presenza delle cinture di sicurezza nelle aree autorizzate alla presenza di passeggeri all’interno dell’abitacolo. Se avete bambini controllate anche il tipo di ancoraggio per i seggiolini di sicurezza. 

I letti e la disposizione degli interni

Prestare particolare attenzione alla tipologia dei letti: se ripiegabili o fissi. Come puoi immaginare, quelli fissi occupano spazio utile, mentre quelli ripiegabili danno più lavoro… Valuta bene ciò di cui hai bisogno in base alla tua età, ai tuoi gusti e alle tue necessità di comfort. Presta attenzione alla disposizione del camper. Questa deve più o meno corrispondere al tuo stile di vita e consentirti una buona mobilità a bordo.

Scegli la disposizione dei letti più adatta alle tue esigenze (letto centrale, trasversale o alla francese, a padiglione, letto a castello o cabina basculante), la cucina ma anche il bagno (wc e doccia separati o meno). Scegli un veicolo i cui spazi di storage siano in grado di soddisfare le tue esigenze fornendoti un comfort totale. Qui pensa soprattutto a quali sport pratichi, se vuoi trasportare le bici dentro o fuori, una moto o altri effetti personali, sci, tavole da snow o surf, ad esempio…

Acquistare un camper usato: che tipo di viaggi farai?

Presta particolare attenzione anche al tipo di viaggio che farai con il tuo camper. Se saranno brevi soggiorni di pochi giorni o lunghi viaggi o anche se ci vivrai dentro durante dei lunghi periodi. Non sarà lo stesso fare e disfare il letto solo nei fine settimana piuttosto che tutti i giorni… Analizza anche se hai intenzione di utilizzare il tuo camper per il campeggio o i viaggi a tappe. Se quello che ti piace è il campeggio, stabilirti in un luogo abilitato (aree o campeggi) non ti sarà così scomodo al momento di spostare elementi o montare e smontare letti, visto che si tratterà di un uso più sedentario del camper.

Ma se il tuo obiettivo è spostarti da un luogo all’altro durante i tuoi viaggi, tieni presente che il montaggio e lo smontaggio di letti ed altri elementi sarà più difficile e pesante. Valuta bene anche la scelta del sistema di riscaldamento a gas o olio. Se il gas non è GPL, tieni presente che non lo troverai disponibile in tutti i paesi.

Acquistare un camper usato: decidi il tuo budget. Le basi e gli extra

Il prezzo indicativo di un camper di seconda mano è compreso tra 25.000 e 45.000 euro (prezzo medio di un camper di seconda mano). Con questo budget puoi trovare camper in buone condizioni. Ricorda che, come con qualsiasi veicolo, devi valutare l’attrezzatura di base e gli extra, ricorda che sarà come una casa.

L’elenco degli accessori possibili 

Ad esempio, la categoria essentials comprende equipaggiamenti come climatizzatore cabina manuale, doppi airbag, sedili cabina girevoli, regolazione in altezza, specchietti elettrici con sistema anti appannamento, regolatore + limitatore di velocità, antenna DAB, riscaldamento a carburante del veicolo anche in movimento e con comando digitale programmabile, lucernaio panoramico, vetri doppi con oscurante-zanzariera, illuminazione interna ed esterna 100% led, presa usb, struttura IRP o technibox. Un altro elemento importante riguarda la fonte di energia, a pannelli solari o a batterie (meglio se sono al litio) e l’inverter.

Consulta i forum per consigli e recensioni prima di acquistare un camper usato

Una volta scelto un modello specifico di camper usato con caratteristiche che corrispondono al tuo stile di vita e alle tue esigenze, consulta i forum di internet per saperne di più. In questo modo conoscerai opinioni dei proprietari a favore e contro e, sicuramente, ti renderai conto di alcuni aspetti che avevi trascurato.

Controlla gli anni e i chilometri

Prima di tutto va tenuto in considerazione che i camper, di solito, non hanno molti chilometri se li confrontiamo con le auto turismo. Sebbene ciò dipenda dall’uso che ne è stato fatto, di solito sono veicoli che vengono messi in strada sporadicamente e solo per viaggiare. A nostro avviso è consigliabile acquistare camper di seconda mano che non superino i 100.000 km. Inoltre è preferibile che sia stato utilizzato dallo stesso proprietario ed evitare quelli che, da anni, sono nel circuito del noleggio. Un’altra cosa che dovresti tenere a mente è se è importato dalla Germania o da altri paesi, visto che a volte, in questi casi, i chilometri originali vengono cambiati quando importati. Attenzione. 

Acquistare un camper usato: revisare bene carrozzeria e meccanica

Acquistare un camper usato

Una buona idea è far controllare da un meccanico di fiducia elementi come la carrozzeria, la cinghia di distribuzione, la frizione, gli pneumatici la batteria, i fari, il radiatore e il sistema di scarico di scarico. Quando si acquista un camper di seconda mano, la cosa più importante è controllare il motore, ma anche i freni e le sospensioni. L’interno dovrebbe mostrare segni di usura puramente estetici o facilmente riparabili. Si consiglia inoltre di effettuare un controllo visivo della lamiera, per assicurarsi che il camper non abbia subito incidenti che potrebbero aver alterato la struttura.

Una cosa importante rispetto alle gomme: non accettate nessun camper che, anche se sembra avere pneumatici nuovi, hanno più di 4 anni. La data può essere visualizzata sul lato del pneumatico, dove è indicato il mese e l’anno di produzione. Altri aspetti da tenere in considerazione sono: il corretto funzionamento della cinghia di distribuzione, la frizione, il cambio e gli ammortizzatori.

Umidità e infiltrazioni d’acqua

Quando si esamina il camper, bisogna controllare in via prioritaria le condizioni della carrozzeria. Un controllo che non riguarda solo graffi o piccoli urti ma, soprattutto, le possibili infiltrazioni d’acqua, non sempre facili da rilevare ma tra i difetti più importanti in un camper di seconda mano. Prestate attenzione ai minimi segni sulle pareti, sia all’esterno che all’interno e ai rigonfiamenti che si vedono all’esterno o sul soffitto (potrebbero essere causati proprio dalla presenza di acqua o umidità accumulata all’interno).Esaminate bene ogni angolo della carrozzeria e soprattutto il tetto. Da verificare anche lo stato dei punti di fissaggio di accessori e componenti.

Gli interni, tocca e osserva bene!

All’interno del camper tocca e osserva tutto con molta attenzione. Inoltre presta molta attenzione anche agli odori. Per scovare la presenza di perdite è necessario verificare la presenza di punti di umidità anche sulle pareti interne, soprattutto nel sottotetto e negli angoli nascosti. Un altro suggerimento: non dovrebbero esserci muffe su cuscini e materassi. Altri aspetti da tenere in considerazione all’interno del camper sono: lo stato di porte, finestre, cassetti e mobili, verificate che tutto si chiuda perfettamente.

Acquistare un camper usato: gas, riscaldamento, frigorifero, cucina, acqua ed elettricità

Acquistare un camper usato

Fai accendere il frigorifero qualche ora prima della tua visita del camper usato, in modo che abbia il tempo di raggiungere la temperatura di esercizio. Porta co te un termometro per controllarne la temperatura interna. Si consiglia inoltre di far controllare l’impianto del gas da tecnici specializzati, per verificare la presenza di regolatori e tubazioni omologati e di ultima generazione. 

Verifica il funzionamento della pompa dell’acqua aprendo tutti i rubinetti, in questo modo controllerai anche l’arrivo dell’acqua calda e la buona tenuta dei sifoni sotto il lavello della cucina e del bagno. Consuma molta acqua per controllare la tenuta delle valvole del serbatoio di recupero. Fate lo stesso con il wc, verificate il funzionamento della pompa di risciacquo e il funzionamento della ghigliottina della cassetta di raccolta.

Accendi tutte le luci e controlla che funzionino

Verificare con il termometro che il frigorifero si sia sufficientemente raffreddato (4/5°), spegnerlo e riaccenderlo per verificare il corretto funzionamento del meccanismo di accensione. Assicurati che i fornelli si accendano regolarmente, la fiamma sia fissa e di colore blu. Riscaldamento: verificare che l’impianto di riscaldamento si accenda regolarmente senza ripetuti tentativi. Il riscaldamento dovrebbe accendersi al primo o al secondo tentativo. Verifica inoltre il funzionamento del sistema di ventilazione e il grado di fumo prodotto dal tubo di riscaldamento esterno. Se è presente il pannello fotovoltaico, il controllo di funzionamento deve essere effettuato in una giornata di sole.

Seguici anche sui canali social

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

  • ford-ka-1-2-ultimate-85cv
    11.350 €
    FORD Ka 1.2 Ultimate 85cv
    Benzina
    31.000 km
    06/2018
  • fiat-500-1-0-hybrid-cult-euro-6-d-temp-4
    14.900 €
    FIAT 500 1.0 Hybrid Cult EURO 6 D-TEMP
    Elettrica/Benzina
    1 km
    09/2021
  • fiat-500-1-0-hybrid-cult-euro-6-d-temp
    14.900 €
    FIAT 500 1.0 Hybrid Cult EURO 6 D-TEMP
    Elettrica/Benzina
    1 km
    09/2021
  • bmw-118-118i-5p-m-sport
    23.950 €
    BMW 118 118i 5p. M-Sport
    Benzina
    56.864 km
    11/2018
  • opel-corsa-v-2015-1-3-cdti-advance-n-joy-75cv-5p
    9.500 €
    OPEL Corsa V 2015 1.3 cdti Advance (n-joy) 75cv 5p
    Diesel
    107.100 km
    04/2018
  • fiat-panda-1-2-easypower-easy-ok-neopatentati
    7.900 €
    FIAT Panda 1.2 EasyPower Easy ** OK NEOPATENTATI **
    Benzina/GPL
    68.000 km
    09/2012
  • hyundai-i20-1-2-84-cv-5-porte-stylecerchi
    8.400 €
    HYUNDAI i20 1.2 84 CV 5 porte Style*CERCHI*
    Benzina
    90.000 km
    04/2015
  • bmw-118-118i-5p-m-sport-2
    23.950 €
    BMW 118 118i 5p. M-Sport
    Benzina
    56.864 km
    11/2018
  • fiat-500l-1-3-multijet-95-cv-lounge-3
    7.200 €
    FIAT 500L 1.3 Multijet 95 CV Lounge
    Diesel
    269.000 km
    01/2017
page-background