Indian: in futuro una maxi-enduro e una streetfighter

Indian pensa al futuro aumentando la sua offerta con un lancio tra il 2020 e il 2021 di due modelli: una streetfighter e una maxi-enduro.

Indian vuole crescere sempre più nel mercato e per farlo ha intenzione di lanciare delle nuove moto che sarebbe inedite nella sua gamma, come una maxi-enduro e una streetfighter, seguendo l’esempio intrapreso in tempi recenti anche da Harley-Davidson. Si vocifera che il brand americano abbia pronta la streetfighter già per il 2020, mentre la maxi-enduro sarebbe posticipata all’anno successivo, il 2021. Queste due moto in comune avrebbero il cuore, cioè il motore che nella fattispecie si tratta del V-Twin inclinato di 60° da 1.203 cc, in grado di sviluppare una potenza di 120 CV e di un picco di coppia di 115 Nm a 5.900 giri. L’unità motoristica non sarebbe veramente inedita, in quanto nella famiglia Indian l’abbiamo già vista sulla FTR 1200.

La corsa di Indian per prevalere e contrastare Harley-Davidson, primo rivale del brand di Springfield, passa dal lancio di questi due modelli che andrebbero proprio ad aumentare per essere competitivi quanto Harley che ha da poco rilasciato i brevetti con logo Bar & Shield, la piattaforma modulare che è destinata ad alimentare le future Pan America, Custom e Streetfighter. Una concorrenza a Stelle e Strisce che fa la fortuna del mercato e dei vari appassionati di questo genere di motociclette.

Anche nel segmento delle cruiser, quello vero e puro della casa americana, qualcosa si muove. L’idea è infatti quella di prendere il bicilindrico inclinato di 60° a camme in testa con 4 valvole per cilindro derivato dal possente Thunder Stroke 111 raffreddato ad aria ed oggi equipaggiato dalla Road master, dalla Springfield e dalla Chief, di cubatura per renderlo più piccolo e fruibile. Da qui si partirebbe per possedere poi un’unità ridotta, si fa per dire, a solamente 1.770 cc con 120 CV di potenza, raffreddata a liquido e ottimale per raggiungere un livello di consumi decisamente minore, almeno in ottica Euro5. Indian pensa al futuro e prova ad aumentare il suo ventaglio di offerte in modo concreto.

I Video di Motori.it

Yamaha Ténéré 700 Rally Edition

Altri contenuti