Moto Guzzi V85 TT: scatta l’ora della produzione

La Moto Guzzi V85 TT, una enduro da turismo, ha iniziato la sua produzione presso Mandello del Lario, mentre a fine sono previsti i test ride presso le concessionarie.

Moto Guzzi V85 TT: scatta l'ora della produzione

di Tommaso Giacomelli

11 Febbraio 2019

Scatta l’ora che tutti gli appassionati della casa di Mandello stavano aspettando, l’attesissima Moto Guzzi V85 TT è pronta a farsi conoscere da tutti gli amanti di questo storico brand italiano. Arriverà nei Motoplex e concessionari Moto Guzzi europei alla fine del mese di febbraio, per farsi sottoporre a dei test ride appositi. Sono già più di 8.000 coloro che hanno presentato richiesta per effettuare delle prove su strada di questa moto, e lo hanno fatto con grande anticipo. La produzione di questa moto è ufficialmente iniziata e rappresenta il ritorno in un segmento competitivo come quello delle enduro da turismo.

Nonostante le rivali siano molto agguerrite e la strada per imporsi in questo segmento sia tutt’altro che facile, la Moto Guzzi V85 TT ha dimostrato di avere al seguito una grande schiera di fans, che sono stati conquistati fin dalla presentazione della moto italiana allo scorso Moto Guzzi Open House, e in seguito ad EICMA 2018. Inoltre, il prestigio e la ricca storia della Casa di Mandello del Lario hanno suscitato un grande richiamo intorno a questo nuovo e importante modello.

Sulla rete sono tantissimi coloro che sono andati a ricercare le caratteristiche e i segreti che si nascondono dietro a questa enduro da turismo tutta italiana, e sul sito ufficiale della Casa madre sono stati in molti coloro che hanno deciso di prenotare un test per provarla in prima persona. La passione si sente nei confronti della Moto Guzzi V85 TT, ma non è soltanto limitata ad una scelta patriottica, perché i test ride sono stati prenotati non solo dall’Italia, ma anche e soprattutto da GermaniaFranciaRegno UnitoSpagna e Austria. La conquista del Vecchio Continente è appena partita, ma le ambizioni di Moto Guzzi sono dedicate anche al di là dell’Oceano Atlantico, tanto che è stato presentato un pre-booking per il mercato degli USA.

Tutto su: Moto Guzzi