Vespa GTS: la Super è già sul mercato a 5.990 euro

Parte la commercializzazione della Vespa GTS rivisitata che vedrà il debutto a gennaio della variante base a febbraio della Touring e della SuperSport e a marzo dalla SuperTech.

Vespa GTS: la Super è già sul mercato a 5.990 euro

di Valerio Verdone

22 novembre 2018

Presentata in occasione dell’Eicma 2018, la nuova Vespa GTS si appresta ad arrivare sul mercato forte di diversi cambiamenti che la rendono ancora più allettante. Infatti, la variante 2019, ha ricevuto importanti modifiche estetiche e tecniche, come il faro anteriore e la fanaleria posteriore a Led, lo scudo ridisegnato, il nuovo manubrio, così come gli specchi retrovisori e le griglie ai lati dello scudo.

Non manca una sella più comoda e la nuova copertura del carter motore e un nuovo disegno della cover del silenziatore di scarico per la 300 hpe che ora vanta una potenza massima superiore del 12% per un totale di 23,8 CV a 8250 giri, ed una coppia massima incrementata del 18% e pari a 26 Nm a 5250 giri. Tutto questo lavoro sfocia anche in consumi ridotti con la percorrenza che passa da 29,4 km/l a 31 km/l nel ciclo WMTC.

Chiaramente, le varianti che fanno parte della famiglia Vespa GTS potranno essere scelte anche con il motore 125 i-get da 12 CV, con distribuzione a quattro valvole e raffreddamento a liquido capaci di percorrere nel ciclo WMTC fino a 40 km/l.

Da questo mese debutta sul mercato la GTS Super che sarà venduta ad un prezzo di 5.990 euro, mentre la Vespa GTS che dà accesso alla gamma arriverà a gennaio, e la Touring, con tanto di parabrezza e portapacchi cromato, a febbraio insieme alla SuperSport pensata per gli sportivi. Chiude la sequenza la SuperTech, forte della strumentazione digitale, prevista per marzo.

Tutto su: Piaggio