eQooder: al debutto il nuovo modello elettrico

Qooder, nonostante l’annullamente del Salone di Ginvera 2020, presenterà le sue novità sui propri canali social: Facebook, Instagram e Linkedin.

Nonostante l’annullamento del Salone di Ginevra a causa dell’emergenza sanitaria correlata alla diffusione del Coronavirus, Qooder ha deciso di presentare le sue novità tramite i suoi canali social: Facebook, Instagram e Linkedin. La Casa svizzera lancia la nuova versione elettrica eQooder, che utilizza un sistema di sospensioni basculanti formidabile, le famose HTS elettroniche (Hydraulic Tilting System) con un tempo di attivazione inferiore al mezzo secondo e ad un motore a zero emissioni.

La scelta di presentare le novità

Paolo Gagliardo, CEO della società elvetica spiega la scelta di presentare comunque i nuovi modelli: “Siamo vicini alle vittime del Coronavirus e seguiamo con apprensione gli sviluppi dell’epidemia, appoggiando tutte le decisioni delle autorità del nostro Paese. Nel frattempo andiamo avanti e abbiamo deciso di presentare sui social network tutte le novità che eravamo pronti a lanciare al Ginevra Motor Show. Appuntamento quindi per martedì 3 marzo, alle ore 11.30, sui canali social di Qooder (Facebook, Instagram, Linkedin) per definire nuovi orizzonti di mobilità mantenendo l’obiettivo di progettare, ingegnerizzare e realizzare prodotti di eccellenza nel panorama tecnologico mondiale. Ecco la strategia di fondo che sta dietro questa maxi-offensiva di prodotto”.

eQooder

Il nuovo modello elettrico ha un’autonomia che supera i 150 km e che garantisce una ricarica delle batterie (agli Ioni di litio da 10.8kwh di capacità) in meno di 6 ore e monta di serie la frenata rigenerativa per aumentare l’autonomia durante la marcia. L’eQooder ha un motore da 45 kW con coppia di 110 Nm, si tratta di un propulsore  “Z-Force 75-7R” brushless a raffreddamento ad aria passivo, ad alta efficienza, con magnete permanente interno resistente alle alte temperature e al flusso radiale. La power unit è collegata alla trasmissione finale con due cinghie rinforzate in carbonio, per reggere la massiccia potenza e coppia che sprigiona questo modello. eQooder è dotato di uno schermo lcd 5,6” con 3 mappe (eco, sport, e customizable) e i fari full led per un’illuminazione ottimale in ogni condizione. In vendita al prezzo di 14.490 euro. 

Altre novità

Le altre novità che verranno presentate dalla casa elvetica sono: xQooder, la versione Qooder Facelift 2020 e Qooder USA Edition, la versione ispirata al mercato statunitense. Tutti i modelli garantiscono lo stesso livello di stabilità, tipica della piattaforma a quattroruote basculanti del Qooder, ma allo stesso tempo, ne accrescono le caratteristiche di divertimento, con due differenti versioni ottimali per l’off-road.

I Video di Motori.it

Yamaha Ténéré 700 Rally Edition

Altri contenuti