KTM: tanti nuovi modelli in arrivo

KTM entro il 2021 farà arrivare sul mercato cinque modelli 390 cc e tre modelli da 890 cc. La gamma sarà così ricca e completa.

Il piano industriale di KTM è stato presentato, il marchio austriaco ha in serbo una serie di nuovi modelli da presentare nel prossimo futuro. Ci saranno ben cinque nuove proposte che verranno realizzate sulla piattaforma 490, mentre altre tre utilizzeranno il motore 890 cc, che è stato presentato per la prima volta a EICMA sulla Duke 890 R.

I cinque modelli 490

I cinque modelli che KTM porterà alla luce grazie alla piattaforma 490 sono: KTM 490 Duke; KTM RC 490; KTM 490 Adventure; KTM 490 Supermoto e KTM 490 Enduro. Riguardo alle specifiche tecniche non vi è ancora niente di ufficiale, ma con ogni probabilità il bicilindrico parallelo da 490 cc avrà il raffreddamento a liquido, 4 valvole per cilindro e distribuzione con doppio albero a camme in testa (DOHC), cambio a sei marce e frizione antisaltellamento. Per quanto riguarda la potenza dovrebbe aggirarsi intorno ai 55-60 CV. I rapporti di trasmissione e le mappature dovrebbero essere differenti da modello a modello, creando una gamma sicuramente diversificata.

I tre modelli 890

Ad affiancare la recente Duke 890 R, ci saranno le versione Adventure, SMC e la Enduro. Si prospetta così l’arrivo di una gamma realmente completa e pronta a soddisfare qualunque tipo di esigenza. A tutte queste si dovrebbero aggiungere anche due moto da fuoristrada, le mini bike elettriche SX-E10 e la SX-E15, che andranno ad affiancare la SX-E5 che è già presente in listino. Per quanto riguarda l’attesa sulla scena, è presumibile che saranno tutte quante commercializzate a partire dal 2021, con presentazione ufficiale nell’autunno del 2020.

I Video di Motori.it

Yamaha Ténéré 700 Rally Edition

Altri contenuti