Kawasaki ZZR1400: fuori produzione nel 2021

La Kawasaki ZZR1400 abbandonerà il listino della Casa di Akashi a partire dal 2021. Nel frattempo è già pronta la sua erede, la Ninja 1000 SX.

La Kawasaki ZZR1400 è una moto che ha raccolto davvero grandi consensi nel corso di questi anni, infatti la moto di Akashi è una delle più amate della Casa giapponese fin dal 2006, anno in cui ha esordito nei listini di Kawasaki. Recentemente però è stata presentata in occasione di EICMA 2019, la nuova Ninja 1000 SX, una moto che costringerà la ZZR1400 ad abbandonare le scene a partire dal 2021. I prossimi, saranno gli ultimi dodici mesi di una moto che ha scritto un pezzo di storia importante per il celebre costruttore nipponico, un modello che a sua volta fece scomparire le ZZR1200 e Ninja ZX12-R.

Una Sport Tourer di successo

La Kawasaki ZZR1400 è stata fino ad oggi una delle Sport Tourer più interessanti del panorama internazionale, una moto poderosa grazie ai suoi 190 CV del motore quattro cilindri in linea, poi saliti a 200, che le hanno permesso di fronteggiare ad armi pari delle moto rivali come la Suzuki Hayabusa e Honda CBR1100 XX Blackbird. Negli anni la moto di Akashi ha continuato a ricevere costanti aggiornamenti di elettronica e ciclistica, che le hanno consentito di rimanere tra le più evolute moto del panorama mondiale. I suoi punti di forza sono sempre stati il confort e le prestazioni, come evidenziato dalla personalità del suo aspetto, con dimensioni e carenature da stradista, e dalle quote ciclistiche tali da associarla ad una supersportiva purissima.

La sostituta

A rubare la scena alla ZZR14000 ci sarà la nuova Ninja 1000 SX, che arriverà sul mercato a partire dal 2020. La nuova Kawasaki è una moto moderna con cambio quick shifter che funziona in inserimento e scalata, cruise control, 4 riding mode, controllo di trazione su tre livelli, ABS cornering, doppia mappatura per il motore ed una strumentazione TFT da 4,3 pollici capace di connettersi allo smartphone. Sicuramente sarà una degna sostituta di una regina tra le Kawasaki.

I Video di Motori.it

Yamaha Ténéré 700 Rally Edition

Altri contenuti