Fiat 500: prodotti 2 milioni di esemplari

L’esemplare 2 milionesimo della Fiat 500 è stato consegnato ad una giovane maestra d’asilo di Monaco di Baviera.

La Fiat 500 continua a celebrare anniversari e successi: a pochi giorni dal 60esimo compleanno della versione “storica”  – festeggiato lo scorso 4 luglio – la citycar della Casa del Lingotto ha raggiunto i 2 milioni di esemplari venduti che vanno ad aggiungersi ai 4 milioni di unità distribuite della prima generazione nata nel 1957. Si tratta di numeri da record che sottolineano l’importanza di questo celebre modello capace di motorizzare l’Italia nel periodo del boom economico e di reinventarsi con successo in tempi decisamente più moderni.

La rinnovata Fiat 500 viene distribuita in oltre 100 paesi, senza dimenticare la sua indiscutibile leadership nel mercato europeo: sono infatti ben 8 i paesi del Vecchio Continente dove la 500 risulta in testa alle vendite nel suo segmento, mentre in altri 6 è sul podio tra le più richieste. Dal 2007 ad oggi, la citycar italiana ha registrato una percentuale di vendite al di fuori del mercato interno pari all’80% e nella sola Germania ne sono state distribuite ben 200.000 unità.

Evidentemente non si tratta di un caso se la 2milionesima 500 è stata consegnata proprio in terra tedesca, dove la vettura vanta il più alto indice di soddisfazione per il cliente nel rispettivo segmento di appartenenza. La proprietaria della 2 milionesima 500 si chiama Melania ed è una giovane maestra d’asilo della città di Monaco di Baviera. La vettura è una 500S che si distingue per il suo allestimento dal carattere sportivo e per la ricca dotazione offerta di serie. La vettura vanta anche la massima connettività per smartphone e device elettronici grazie alla presenza del sistema di infotainment UConnect con display “touch” da 7 pollici e dotato della compatibilità Apple CarPlay e Android Auto.

Dal punto di vista estetico, la vettura si distingue per la livrea esterna “Rosso Passione“, mentre componenti come maniglie delle portiere e del portellone dietro, le calotte degli specchietti e i cerchi sono rifiniti in “Satin Graphite”. Questi ultimi sono da 16 pollici e vantano una colorazione in nero opaco. Il kit estetico viene completato dal terminale di scarico cromato e dai cristalli posteriore oscurati, mentre un ulteriore tocco di sportività arriva dalla griglia anteriore a nido d’ape. Sotto il cofano di questa Fiat 500S batte il compatto e scattante due cilindri a benzina 0.9 TwinAir Turbo in grado di erogare ben 105 CV e 105 Nm di coppia massima. Secondo i dati dichiarati dal costruttore, la vettura raggiunge i 180 km/h di velocità massima, scatta da 0 a 100 km/h in soli 10 secondi e offre un consumo nel ciclo misto pari a 4,2l/100km.

Fiat 500 elettrica: car sharing LeasysGO! Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Fiat: Olivier François presenta la nuova 500

Altri contenuti

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.