Land Rover Defender: il prototipo della nuova generazione protagonista a Goodwood

Il prototipo dell’iconico off road mostrerà le sue performance sul tracciato Goodwood Hillclimb.

Procede spedita la fase finale dello sviluppo della nuova generazione dell’iconica Land Rover Defender, ormai praticamente pronta per la presentazione in anteprima mondiale fissata entro la fine di quest’anno e il suo successivo debutto sui mercati internazionali.

In attesa di mostrarla nella sua forma definitiva, il costruttore britannico ha deciso di continuare il programma di test dedicato alla nuova Defender sul tracciato Goodwood Hillclimb, in occasione del celebre Goodwood Festival of Speed che si svolge da giovedì 4 a domenica 7 luglio. L’inedito modello mostrerà le sue performance dal vivo, anche se il suo aspetto risulterà completamente camuffato.

“Ogni anno il Festival of Speed di Goodwood è il nostro evento più importante, e quest’anno abbiamo portato le nostre pluripremiate Jaguar e Land Rover nello stand ed anche sul tracciato Hillclimb – queste le parole di Rawdon Glover, Managing Director di Jaguar Land Rover UK che ha inoltre aggiunto – Abbiano creato uno spazio accogliente per i clienti che verranno e che vorranno trascorrere del tempo con il team. Il nostro è uno dei pochi stand che offre un’esperienza a bordo dei veicoli, che si è dimostrata incredibilmente popolare tra i visitatori. Io stesso non vedo l’ora di ammirare le prove della Nuova Defender sulla collina e so che i visitatori saranno felici di fare un giro sulla Jaguar F-TYPE sul circuito o su una Land Rover sulla pista da off-road.”

La prima versione a debuttare dovrebbe essere la Defender 110, versione a passo lungo dotata di cinque portiere.  Lunga 476 cm e con un passo da 302 cm, la vettura potrà ospitare cinque, sei o sette passeggeri, a seconda della configurazione. In un secondo momento – probabilmente a marzo del prossimo anno – debutterà anche la variante più compatta denominata Defender 90, dotata di carrozzeria tre porte lunga 432 cm e dotata di un passo pari a 259 cm. Ad agosto del 2020 arriverà invece il turno per la Defender 130, forte di un corpo vettura con cinque porte vettura lungo ben 510 cm e con un generoso passo che raggiunge quota 302 cm, mentre l’abitabilità permetterà di ospitare fino ad 8 occupanti.

La vettura sarà basata sulla nuova piattaforma “ D7u”, già utilizzata sulla Discovery. La gamma di motorizzazioni sarà ampia e completa e vanterà la presenza delle nuove unità Ingenium. L’offerta comprenderà il diesel D200 da 200 CV e il D240 da 240 CV, mentre sul fronte dei benzina troveremo il P300 da 300 CV e al top di gamma il P400 da 400 CV. Attesa anche una versione ibrida plug-in da 400 CV denominata P400e, capace di un’autonomia a zero emissioni da 50 km.

Nuova Land Rover Defender: le foto del prototipo a Goodwood Vedi tutte le immagini
Altri contenuti