Mercedes CLA Shooting Brake 2019: via alle ordinazioni

Dettaglio su prezzi ed allestimenti per la nuova edizione della station wagon sportiva: Mercedes CLA Shooting Brake parte da 32.200 euro. Prime consegne il prossimo settembre.

Perfettamente in linea con la tabella di marcia comunicata lo scorso marzo, in occasione dell’anteprima ufficiale al Salone di Ginevra (qui il nostro approfondimento di presentazione), la aggiornata variante “Model Year 2020” di Mercedes CLA Shooting Brake debutta in queste ore alle ordinazioni, in vista delle prime consegne che avverranno il prossimo settembre.

A questo proposito, Mercedes ne comunica i prezzi (consigliati, e finora riferiti al mercato tedesco), comprensivi di IVA al 19%: la nuova lineup Mercedes CLA Shooting Brake, declinata nelle due alimentazioni benzina e gasolio, parte da 32.213,30 euro per Mercedes CLA 180 Shooting Brake, equipaggiata con l’unità M282 (frutto della partnership tecnica fra Daimler AG e la “big Alliance” Renault-Nissan-Mitsubishi) di poco superiore ad 1,3 l di cilindrata (1.332 cc), da 136 CV a 5.500 giri/min e 200 Nm di coppia massima fra 1.460 e 4.000 giri/min ed abbinato al cambio manuale a sei rapporti. Seguono, nell’ordine, Mercedes CLA 200 Shooting Brake (medesima motorizzazione della precedente, ma con potenza portata a 163 CV a 5.500 giri e 250 Nm fra 1.620 e 4.000 giri/min; cambio 7G-DCT a sette rapporti), disponibile in Germania a partire da 34.325,55 euro; Mercedes CLA 220 Shooting Brake (motorizzazione 1.991 cc 4 cilindri da 190 CV fra 5.500 e 6.100 giri/min e 300 Nm fra 1.600 e 4.000 giri/min; cambio 7G-DCT), in vendita a partire da 37.877,70 euro; e Mercedes CLA 250 Shooting Brake 4Matic (stesso motore 2 litri con potenza accresciuta a 224 CV a 5.500 giri/min e 350 Nm fra 1.800 e 4.000 giri/min; cambio 7G-DCT), proposta a partire da 40.245,80 euro (due ruote motrici) e 42.447,30 euro (trazione integrale 4Matic). Le tre varianti a gasolio che compongono la gamma CLA Shooting Brake 2020 sono, al momento del lancio commerciale, CLA 180d Shooting Brake (1.461 cc da 116 CV a 4.000 giri/min e 260 Nm fra 1.750 e 2.500 giri/min; cambio 7G-DCT), che debutta alle ordinazioni a partire da 34.623,05 euro; CLA 200d Shooting Brake (motorizzazione 1.950 cc da 150 CV fra 3.400 e 4.400 giri/min e 320 Nm di coppia massima fra 1.400 e 3.200 giri/min; cambio 8G-DCT), il cui listino – sempre riferito al mercato tedesco – parte da 36.289,05 euro; e CLA 220d Shooting Brake (medesima impostazione di propulsione ma con potenza accresciuta a 190 CV a 2.800 giri/min e 400 Nm di coppia massima disponibili fra 1.600 e 2.600 giri/min; cambio 8G-DCT), in vendita a partire da 41.168,05 euro.

Mercedes CLA Shooting Brake Edition 1

Come già avvenuto per altre “new entry”, anche la nuova variante 2020 di Mercedes CLA Shooting Brake (prodotta negli impianti ungheresi di Kecskemét, uno dei complessi di più recente sviluppo per il Gruppo Daimler AG: qui il nostro approfondimento relativo) viene proposta, in tutte le declinazioni di alimentazione e cilindrata, nella serie-lancio Edition 1 a tiratura limitata e basata sulla configurazione di accessori AMG Line, dall’immagine che ne accresce la sportività attraverso una serie di dotazioni esclusive al corpo vettura e nell’abitacolo. Fanno parte della variante Edition 1, nell’ordine, i gruppi ottici anteriori a tecnologia Led High Performance, i cerchi AMG da 19” con accenti in tinta arancione, il “Night Package” con rifiniture abitacolo in Piano Black e particolari in arancio (dettagli plancia, cuciture sedili e poggiatesta, pannelli porta e tappetini) ed illuminazione “ambient” personalizzabile con 64 combinazioni cromatiche. Il sovrapprezzo richiesto per Mercedes CLA Shooting Brake Edition 1 2020 è di 6.902 euro.

Nuova CLA Shooting Brake: è un po’ più grande

Mercedes CLA Shooting Brake 2020 – chiamata a ridefinire il particolare progetto “Wagon” di intonazione sportiva che ne caratterizza l’immagine, attraverso un upgrade alle linee esterne pur mantenendone invariato il personalissimo stile, alle dimensioni ed alla versatilità di carico, nonché alle dotazioni di bordo -, pronta ad affiancare la nuova lineup recentemente aggiornata dalla variante berlina-coupé, mantiene la stessa entità di aggiornamenti della “sorella” CLA: disegno frontale ora nel nuovo stile “Sharknose” che aveva debuttato nei mesi scorsi quale peculiarità di Mercedes Classe A, gruppi ottici posteriori modificati, e nuovo profilo conferito al cofano motore. La lunghezza del corpo vettura misura 4,68 m (cioè 48 mm in più rispetto alla serie precedente), per una larghezza – specchi retrovisori esclusi – di 1,83 m (cioè 53 mm in più) e 2.720 mm di passo (ovvero 30 mm in più). Pressoché invariata l’altezza (2 mm in meno). In virtù di una più ampia apertura laterale, l’accesso al vano bagagli – uno degli “argomenti” tenuti in maggiore considerazione dai potenziali acquirenti interessati alle vetture di segmento station wagon – misura ora 871 mm alla soglia di carico “contro” i precedenti 635 mm. Aumentata anche la capacità del bagagliaio: 505 litri nel normale assetto di marcia, cioè 10 l in più.

Hi-tech: l’Mbux di nuova generazione

Poco modificata all’interno rispetto alla altrettanto nuova declinazione coupé quattro porte, Mercedes CLA Shooting Brake 2020 viene equipaggiata con la nuova generazione del sistema Mbux-Mercedes Benz User Experience, aggiornato con il ricorso a soluzioni IT e di realtà aumentata up-to-date (fra gli altri, da segnalare il pacchetto “Energizing”, disponibile a 1.666 euro oppure 2.975 euro in edizione “Plus”) ed arricchito con sistemi di controllo e assistenza a gestione intelligente.

L’equipaggiamento di sistemi ADAS si avvale, di serie, dei dispositivi di assistenza alla guida Active Lane Keeping Assist ed Active Braking Assist. A sua volta, la dotazione può essere ulteriormente arricchita con il “pacchetto” Driver Assistant Package (1.796,90 euro), del quale fanno parte l’Active Distance Control “Distronic”, il Cruise control adattivo, l’Active Steering Assist, l’Active Speed Limit Assist, il sistema di frenata autonoma d’emergenza attivo con funzione Cross-Traffic, l’Evasive Steering Assist, l’Active Lane Changing Assist, l’Active Blind Spot Assist ed il modulo di dispositivi Pre-Safe Plus.

Mercedes CLA Shooting Brake 2019 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti su Mercedes-Benz