Fiat Tipo, allo studio il restyling del modello

Secondo alcune indiscrezioni la produzione della Fiat Tipo continuerà almeno fino al 2024.

Fiat Tipo, allo studio il restyling del modello

di Francesco Donnici

14 Maggio 2019

Il costruttore di automobili turco Tofas, nato da una joint venture tra il gruppo turco Koç Holding e il Gruppo FCA, investirà 225 milioni di dollari per il restyling della Fiat Aegea, modello conosciuto in Italia con il nome di Fiat Tipo, nato nel 2015 e proposto nelle varianti di carrozzeria berlina quattro porte, due volumi 5 porte e station wagon.

La notizia proviene dal sito web turco Daily Sabah che ha citato alcuni documenti pubblici dove viene riportato che la produzione della Tipo e della Aegea continuerà nello stabilimento turco di Bursa almeno fino al 2024. Secondo le stime, la joint venture turca stima di produrre fino a quella data oltre 1,45 milioni di esemplari, compresi i 530mila assemblati fino ad oggi.

Secondo le ultime indiscrezioni, il restyling della Fiat Tipo sarà di sicuro effetto perché punterà ad evolvere sia il corpo vettura del modello che gli interni. Quasi certamente verranno aggiornati i proiettori, la mascherina anteriore e i fascioni paraurti, inoltre troveremo novità anche nel già citato abitacolo dove verranno rimodellati il volante, la console e il tunnel centrale. L’impianto di infotainment UConnect sarà aggiornato dal punto di vista della connettività e permetterà agli occupanti della vettura di navigare in rete e di offrire nuovi servizi.

Anche il capitolo motorizzazioni porterà in dote numerose novità, saranno infatti introdotti i nuovi propulsori visti anche su altri modelli FCA, come i benzina turbo 3 cilindri 1.0 e 4 cilindri 1.3 che equipaggiano anche Fiat 500X e Jeep Renegade.

Tutto su: FIAT Tipo