Bentley Flying Spur: video teaser della nuova generazione

Una sequenza filmata fornisce un dettaglio di anteprima per la imminente nuova serie della berlina ammiraglia di Crewe: sarà più sportiva e, se le recenti foto-spia troveranno conferma, anche ibrida plug-in.

Bentley Flying Spur: video teaser della nuova generazione

di Francesco Giorgi

11 Aprile 2019

Dopo le prime spy-photo che ritraevano un esemplare di nuova generazione della superberlina di Crewe, della quale nei prossimi mesi si attende il debutto sul mercato e che – novità delle novità – nelle ultime (in ordine di tempo) foto-spia “pizzicate” fra le nevi della Scandinavia veniva ritratta mentre si trovava in sosta collegata ad una colonnina di ricarica, il che ne metteva in bella evidenza un sistema di alimentazione ibrido plug-in, in queste ore i vertici dell’azienda di oltremanica che fa capo al Gruppo VAG diffondono un primo video-teaser di Bentley Flying Spur 2020, prossima serie della “tre volumi-quattro porte” di Crewe che condividerà una marcata parentela con la bestseller Continental GT, rispetto alla quale la prossima serie di Flying Spur (che condivide l’”ossatura” con la altrettanto recentemente rinnovata Porsche Panamera: nello specifico, la piattaforma MSB-F, cioè Modularer Standardbaukasten riservata ai modelli di fascia superiore) dovrebbe assumere un più deciso compito di variante berlina.

Non che la sequenza video di anteprima sia particolarmente esplicita nelle informazioni: tutto ciò che viene evidenziato si limita al movimento di fuoriuscita del fregio a “B Alata” sul cofano della vettura. Il classicissimo emblema risulta, dal canto suo, sottoposto ad un sostanziale ammodernamento: un po’ più “stilizzato”, e con dettagli in cristallo ad impreziosire le ali che si dipartono dalla “B”, rappresenterà lo stemma di riconoscimento per le prossime generazioni della factory del Cheshire.

Gli appassionati ed i “connoisseur”, tuttavia, dovranno pazientare per conoscere più a fondo i dettagli tecnici che si celano sotto la (peraltro profondamente aggiornata) carrozzeria della berlina di altissima fascia: a corredo del video-teaser, viene resa nota soltanto una immagine che, in un gioco di luci ed ombre, sottolinea il profilo della nuova generazione di Flying Spur. Il “bozzetto” punta i riflettori su quelli che saranno gli elementi di maggiore rilievo nel nuovo stile del corpo vettura per la ammiraglia di oltremanica: un’allure più sportiva, sottolineata dall’andamento del cofano anteriore e dalla profonda doppia modanatura che accompagna ciascuna fiancata, a sottolineare i parafanghi, come un “accenno di muscoli” che confermerebbero l’accentuata vicinanza di immagine con la attuale terza generazione di Continental GT. Altrettanto inedita, per il modello, sembrerebbe essere – a giudicare dall’immagine diffusa in queste ore – la forma dei gruppi ottici posteriori, peraltro in parte anticipata dalle accennate foto-spia che avevano tenuto banco nelle scorse settimane.

Decisamente “di sostanza” ciò che si attende riguardo ai sistemi di propulsione: oltre alla consueta unità motrice 6.0 V12, Bentley Continental Flying Spur sarà equipaggiata con una variante V8 e, soprattutto, con il sistema di alimentazione ibrido plug-in che dovrebbe corrispondere a quello installato a bordo di Porsche Panamera ibrida ricaricabile e, per restare a Crewe, Bentley Bentayga Hybrid, costituito dal V6 3.0 benzina turbocompresso abbinato ad un motore elettrico.

Tutto su: Bentley Flying Spur